Fusilli alle verdure spadellate

Ciao! Vi va una ricetta al volo oggi? Eccola: fusilli alle verdure spadellate. Una ricetta facile facile, che si prepara durante il tempo di cottura della pasta. Dieci minuti e passa la paura!

Siete pronti per la ricetta?

fusilli alle verdure

Fusilli alle verdure spadellate… Pronti via! 😀

Fusilli alle verdure spadellate

Ingredienti per due persone
200 g di fusilli o altra pasta a scelta
1 peperone (o 2 se piccoli)
1 cespo piccolo di radicchio (io trevigiano)
1 cucchiaino di curry
poca cipolla
peperoncino
olio
panna di soia q.b.

Procedimento
Mettete a bollire l’acqua per la pasta.
Mentre siete in attesa che l’acqua bolla, lavate e tagliate a listarelle il peperone e il radicchio e quando l’acqua bolle buttate la pasta.

Mettete le verdure, compresa la cipolla, in una padella con pochissimo olio e fatele saltare a fuoco vivace mescolandole con un cucchiaio di legno.

Chiudete il coperchio e lasciatele cuocere per alcuni minuti. Come sapete noi abbiamo una certa preferenza per le verdure “al dente”, naturalmente voi potete cuocerle anche per più tempo, questione di gusti 🙂

Scoperchiate. Aggiungete il peperoncino e una spolverata di curry. Per la quantità di curry io mi regolo a occhio, indicativamente ne ho usato un cucchiaino.

Mescolate, eventualmente bagnate con alcuni cucchiai di acqua di cottura della pasta. E’ utile per far sciogliere bene il curry.
Quando la pasta è cotta, scolatela e versatela nella padella.

Aggiungete un paio di cucchiai di panna di soia, o di più se lo preferite, o anche no (mio marito ad esempio ha detto che avrebbe gradito anche senza 🙂 ), a me però sembrava indicata, giusto per legare un po’.

Spadellate a fuoco vivace per pochissimo. Servite subito. Anche perché la panna di soia scompare alla vista in un batter d’occhio, quindi affrettatevi!

Tempo totale: 10 minuti, corrispondenti al tempo di cottura della pasta, più qualche minuto d’attesa per far bollire l’acqua della pasta.

fusilli alle verdure

Ecco, ora che la ricetta dei miei fusilli alle verdure spadellate è finita qualche parola in più la spendo, non posso lasciarvi così senza neanche una piccolissima spiegazione 😀 ma proprio piccola.

L’abbinamento peperone e radicchio (piuttosto amaro, questo radicchio usato da me oggi, d’altronde è la caratteristica del radicchio precoce, e le verdure amare a me piacciono tantissimo) io l’ho trovato perfetto. Non è la prima volta che sperimento accostamenti di verdure varie, ma di solito questa versione con il curry la riservo ai contorni, oppure a quei contorni “arricchiti” che a casa mia fungono da secondo o da piatto unico, cioè le verdure spadellate al curry con aggiunta di tofu, seitan o germogli a seconda di cosa ho disponibile. Oggi invece con queste verdure ho avuto l’idea di condirci la pasta e ne sono davvero soddisfatta!

Buon Appetito!

Senza saleE ora, la mia solita lista di consigli senza sale.
Oggi c’è il curry, e anche il peperoncino, quindi… non c’è nessun bisogno di aggiungere il sale! Perlomeno nelle verdure. 🙂

Se sei interessato a ridurre o eliminare il sale, ricorda sempre di:

  • Diminuire il sale gradualmente, il palato deve abituarsi pian piano e non deve accorgersi della progressiva riduzione.
  • Utilizzare le spezie. Peperoncino, pepe, curry, noce moscata, cannella, chiodi di garofano, cumino…
  • Utilizzare le erbe aromatiche. Basilico, prezzemolo, origano, timo, salvia, maggiorana, rosmarino, menta…
  • Utilizzare i semi. Sesamo, pinoli, mandorle, noci…
  • Utilizzare ortaggi piccanti o frutta. Aglio, cipolla, limone, arancia…
  • Preferire i cibi freschi.
  • Evitare di portare in tavola la saliera!
  • Concedersi a volte uno strappo alla regola. Fa bene all’umore e aiuta a perseverare.

Se non vuoi, o non puoi, rinunciare al sale:

  • Puoi provare ugualmente le mie ricette salando secondo le tue abitudini. 🙂

 

Grazie per essere passati di qui! 🙂

Seguitemi anche su Facebook! La mia fanpage è qui. Ciao!!

 

Precedente Piada dei morti - ricetta romagnola Successivo Quiche radicchio rosso e cipolla

3 commenti su “Fusilli alle verdure spadellate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.