Speciale fornetto Versilia

Visto e considerato il successo che sta riscuotendo il mio amatissimo fornetto Versilia, ho pensato di raggruppare in questa pagina tutti gli articoli ma soprattutto le ricette che possono essere preparate con questo per me indispensabile utensile.

fornetto Versilia collage

Prima di tutto le due pagine dedicate alla modalità di utilizzo del fornetto e ai consigli:

Come usare il fornetto Versilia

Il fornetto Versilia: consigli e ricette

L’indispensabile ricettario scaricabile gratuitamente che contiene ricette dolci e salate: Le ricette con il fornetto Versilia

fornetto Versilia

E qui di seguito tutte le ricette – realizzabili con il fornetto –  che trovate nel blog per una più semplice consultazione:

 

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta!

images (1) (1)

46 commenti su “Speciale fornetto Versilia

  1. vilma il said:

    ciaoo buongiorno!!!!pensare che la mia mamma la buttato!!!che rabbia bellissime le tue ricette mi sa che lo ricompro io poi con il tuo permesso farò qualche tua ricetta non ho blog sono solo su fb e sono una amante del mangiare e far da mangiare per i miei cari!!!!!grazie per le tue ricette condivise per noi ciao buongiorno e buon lavoro e buona giornata 🙂

    • ciao Vilma!!!!!!!!!!
      ma che peccato per il fornetto!!!!!!!! in ogni modo adesso è tornato di moda, quindi lo trovi in vendita senza problemi …
      mi dici che sei un’amante della cucina … perchè non provi ad aprire un blog tuo? Credimi, è un’esperienza bellissima, alla fine diventa un pò il tuo diario di bordo … pensaci e se hai bisogno di qualche spiegazione … chiedimi pure …
      un caro saluto Luisa

  2. Nila il said:

    Ciao, prima di tutto volevo farti i complimenti per questa interessante sezione dedicata al fornetto di versilia di cui da poco sono diventata una fan. Volevo chiederti se le dosi che indichi nelle ricette si riferiscono ad un fornetto da 26 cm o da 28cm. Vedo che ad esempio la ciambella di carote e mandorle è molto alta e mi domando se la dose è adatta al mio fornetto di 28. Grazie

    • ciao Nila, ti ringrazio per le tue parole. Il mio fornetto è un 22 cm (in uno degli articoli ho messo le misure precise) quindi regolati di conseguenza; nel ricettario ci sono anche ricette specifiche per il 28 cm.
      A presto Luisa

  3. veronica il said:

    ho usato il fornetto versilia 2 volte ,la cottura mi viene :nella parte centrale in basso si cuoce cuoce molto .la cottura non mi viene integra

    • ciao Veronica … il fornetto Versilia ha bisogno di un pochino di pratica però ti posso assicurare che una volta presa la mano sfornerai ciambelle meravigliose …. prova a regolare la fiamma al minimo e tienilo d’occhio; so che alcuni hanno trovato beneficio nell’alzare e abbassare la fiamma ogni tanto.
      fammi sapere
      Un caro saluto Luisa

    • ciao Nunzia, lo trovi nei negozi di casalinghi più forniti, grandi magazzini oppure su ebay; mi raccomando diffida di quelli che vengono venduti a pochi euro e prediligi marche come Pardini o Agnelli.
      Un caro saluto
      Luisa

    • Grazie Romana sono molto contenta che ti piacciano; sì certo ce ne sono tante ma ti confesso che io uso il Versilia quasi esclusivamente per i ciambelloni. In ogni modo ti consiglio di iscriverti al gruppo FB “Il forno sul fornello”; lo gestisce una mia cara amica, è un gruppo molto attivo all’interno del quale troverai tantissimi spunti interessanti!
      Buona giornata
      Lu

  4. Renata Bernardi il said:

    Ciao ,
    Io ho il fornetto Versilia l’ho usato 5/6 volte e mi succede
    sempre che o resta a cucinare anche un’ora e mezza e lo tolgo ma tagliandolo resta crudo all’interno ,oppure passata l’ora abbondante togliendo il coperchio si sprofonda
    Insomma penso di non saper usarlo
    Per esempio lo spargi fiamma da che parte si mette ?
    L’incavatura da che parte va ?
    Questa sera ho provato ciambella al limone risultato : dolce da buttare ufffffffa !!! Dammi qualche dritta !!

    • che peccato Renata … purtroppo qualche fallimento iniziale è da mettere in conto ma se ti succede spesso forse c’è davvero qualcosa che non va … Da quello che mi dici potrei pensare che tieni il fornello troppo basso e il dolce non riesce a cuocere. I tempi di cottura variano sempre da un’ora in su, però dopo un’ora e mezzo dovrebbe essere cotto …
      Lo spargifiamma devi metterlo con la parte a cono verso l’alto (almeno il mio è così) Hai già guardato questo passo passo fotografico? http://blog.giallozafferano.it/uovazuccheroefarina/come-usare-il-fornetto-versilia/
      In ogni modo, se non lo conosci già, ti consiglio di iscriverti a questo gruppo FB https://www.facebook.com/groups/257552114403373/?ref=ts&fref=ts, si chiama Il forno sul fornello: troverai tantissime persone che lo usano e riceverai tanti consigli utili anche da chi, come te, dopo i primi insuccessi adesso procede alla grande!!!
      Un caro saluto e per qualsiasi dubbio scrivimi ancora
      Lu

  5. francesca il said:

    Ciao! Ho provato il “ciambellone morbidissimo” ma mi è venuto un pochino gommoso, allora l’ho rifatto diminuendo un po’ lo zucchero e montando le uova intere invece che tuorli e albumi separati. È andata un pochino meglio ma il risultato, soprattutto vicino ai bordi, è vagamente elastico. Avete qualche consiglio per me? Sbaglio qualcosa? Grazie!

    • sinceramente non saprei … in che senso elastico? Forse intendi dire gommoso? Hai mai provato a cambiare lievito? Ad esempio spesso sento dire dalle mie lettrici che so trovano bene con il Bertolini e non con il Pane Angeli … oppure potrebbero essere state le uova che non erano montate bene, purtroppo sono tanti i fattori che alle volte possono pregiudicare la perfetta riuscita di un dolce. Mi raccomando, fammi sapere
      Un caro saluto
      Lu

      • francesca il said:

        È come se lo zucchero caramellizzasse e si sentisse una resistenza nell’impasto cotto. Mi era successo una volta con la frolla usando zucchero semolato al posto di quello a velo. Quindi forse è una questione di umidità? Le uova mi sembravano ben montate (le ho anche intiepidite per far montare meglio)… 🙁

        • l’unica cosa è riprovare … purtroppo alle volte succede anche a me e ti assicuro che non sono la sola … mi ricordo tempo fa di una torta (non mia) che riscosse un grandissimo successo sulle pagine di FB; nonostante tutto però c’era comunque qualcuno che si lamentava della riuscita, e la stessa cosa è successa anche a me con altre ricette trovate in alcuni libri. Per questo motivo, prima di pubblicarle nel mio blog, provo le ricette un paio di volte; se vanno, bene altrimenti aspetto … 😉

  6. Samy il said:

    Ciao a tutte, non so se qualcuno ha già chiesto….
    Ho acquistato il fornetto, ma non Versilia, ma dell’Agnelli ha diametro 26, ho fatto la ricetta classica del ciambellone ma non è cresciuta molto come quella nella foto, ed è rimasta piuttosto compatta all’interno anche dopo 1h e 20minuti.
    Ho usato la fiamma al minimo sul fornello medio.
    Quello che chiedo è… le ricette del Versilia va bene anche per il mio dell’agnelli??

    • Ciao Samy,
      certamente, le ricette vanno bene sia per l’Agnelli che per il Versilia, il fornetto è lo stesso. L’unica cosa, tieni presente che il mio è un po’ più piccolo, diametro 26 però a quanto mi dici mi sembra che tu abbia avuto un problema di lievitazione giusto? Prova a regolare la fiamma partendo un po’ più alta all’inizio e poi abbassandola dopo 5 minuti. Purtroppo la cottura nel fornetto ha bisogno di un po’ di pratica ma ti assicuro che una volta presa la mano ti darà grandi soddisfazioni!!!!
      Un caro saluto
      Lu

  7. germana il said:

    Ciao Maria Luisa,
    ti chiedo cortesemente se per le ricette con il fornetto versilia posso utilizzare
    il burro al posto dell’olio e quanti grammi.

    Grazie, buona serata
    Germana

    p.s. le tue ricette sono stupende.

    • Prima di tutto ti ringrazio per l’attestato di stima :* … Per quanto riguarda invece la tua domanda ti dico che non ci sono problemi, tieni presente che a 100 g di burro corrispondono ml 80 di olio.
      Un caro saluto
      Lu

  8. Paola Marchetti il said:

    Le tue ricette sono fantastiche io sono gia’ 6 0 7 volte che faccio il Ciambellone morbidissimo ed e’ fantastico tutti mi chiedono la ricetta buono buono buono!!!!!!!!…..
    Io come lievito ho usato il Pane Angeli pero’ nelle chiare ho aggiunto il Cremore di tartaro mi viene alta e sofficissima. Volevo chiederti una cortesia se lo stesso Ciambellone volessi metterlo in forno a quanti gradi e per quanto tempo lo dovrei cuocere? Grazie di tutto

    • ciao Paola, prima di tutto mi fa molto piacere sapere che apprezzi le mie ricette. Per quanto riguarda la tua domanda ti dico: forno a 180° per circa 50 minuti tenendo conto che ogni forno è diverso quindi ricorda la prova stecchino.
      Un caro saluto
      Lu

  9. Wilma il said:

    Ciao ho iniziato l’avventura con il forno Versilia con il ciambellone al limone……ma ahimè dolce basso e non lievitato bene…..non sono un portento con i dolci anche se ce la metto tutta!……che meraviglia quelle alte ciambelle. ?..chissà quando ne sfornero’una. E qual’è la magia giusta! Accetto tutti i consigli. Grazie Wilma

  10. concetta il said:

    Io ci cuocio il pane lo metto a lievitare direttamente nel fornetto e quando è lievitato lo metto a cuocere x 40 minuti a fiamma bassa.

Lascia un commento