Crea sito

Come pulire i funghi

come pulire i funghi (1)

Cari lettori,

ecco qualche consiglio per pulire e preparare al meglio i funghi appena raccolti o acquistati! In questo caso parliamo di funghi porcini, ma i consigli restano validi anche per altri tipi di fungo. 

Spero troverete utile questo post! 

come pulire i funghi (4)

COME PULIRE I FUNGHI

Regola generale: per non attenuare il sapore e il profumo dei funghi, sarebbe preferibile non lavare i funghi, ma pulirli con un’apposita spazzolina (ideale una per unghie nuova) e pulire la terra in eccesso con un panno leggermente inumidito. I funghi vanno consumati molto freschi. I giorni successivi alla loro raccolta, infatti, si sviluppano i parassiti e se questo avviene è preferibile non consumarli. Il fungo deve presentarsi sodo e sano all’interno, di colore chiaro. La cappella del porcino va dal beige chiaro al marrone scuro. E’ considerata normale una leggera presenza di piccoli forellini.

Eliminare la terra con una spazzolina dalle setole piuttosto rigide, ma non troppo, per non andare a rovinare il fungo stesso.

Con un coltellino, eliminare l’estremità del gambo, la più terrosa, ed eventuali impurità.

come pulire i funghi (2)

Se i funghi sono particolarmente sporchi di terra, è consentita un leggero risciacquo sotto l’acqua corrente fredda. Asciugarli immediatamente.

Se i funghi sono grandi, occorre staccare le cappelle dai gambi, facendo attenzione a non romperle. Quindi  occorre affettarli sottilmente con un coltello, a seconda delle ricette. Se i funghi sono piccoli e compatti, consiglio di affettarli interi per ottenere la classica sagoma a sezione.

come pulire i funghi (3)

Ora che sapete come pulire i funghi, potete procedere con le ricette che vi suggerirò in questi giorni! 😀

*gelso*

Se vi piacciono le mie ricette, condividetele con i vostri amici e lasciate un commento! 

Vi aspetto sui social!

Grazie!

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Come pulire i funghi

  1. funghidibosco
    14 giugno 2019 at 11:26 am (3 mesi ago)

    E’ sempre meglio non lavare i funghi quando possibile.

    Rispondi
    • Gelso
      5 agosto 2019 at 7:55 am (1 mese ago)

      sono d’accordo con te!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *