Crea sito

Tiramisu pesche mascarpone e amaretti

Il tiramisù pesche mascarpone e amaretti è una variante del classico tiramisù e si presta ad essere preparato in qualsiasi periodo dell’anno in quanto prevede l’utilizzo delle pesche sciroppate; a dire il vero in estate può essere preparato anche con le pesche nettarine fresche, ma solo a patto che siano sufficientemente mature per essere tagliate senza particolare resistenza del frutto.

Tiramisù pesche mascarpone e amaretti

tiramisu pesche mascarpone e amaretti

Il tiramisù pesche mascarpone e amaretti può essere preparato anche in versione monoporzione; è una variante che preparo spesso e della quale troverete la ricetta cliccando qui: Bicchieri di crema al mascarpone e pesche.

Tiramisù pesche mascarpone e amaretti
Recipe Type: Dolci al cucchiaio
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Total time:
Serves: 6/8 persone
Il tiramisù pesche mascarpone e amaretti può essere preparato utilizzando pesche sciroppate o fresche a patto che siano molto mature.
Ingredients
  • 400 g di pesche sciroppate o fresche (peso già al netto)
  • una confezione di amaretti
  • 500 g di mascarpone
  • 3 uova fresche di giornata
  • 4 cucchiai di zucchero
  • Per decorare: qualche ciuffo di panna montata, qualche fettina di pesca, chicchi di caffè ricoperti di cioccolato.
Instructions
  1. Se utilizzate le pesche sciroppate metterle in un colino per farle sgocciolare bene. Se utilizzate quelle fresche togliere il nocciolo e sbucciarle. In entrambi i casi tagliarle successivamente a dadini.
  2. Preparare la crema di mascarpone: prima di tutto separare i tuorli dagli albumi.
  3. Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il mascarpone e amalgamarlo alla crema di tuorli.
  4. Montare a neve ferma gli albumi aggiungendo un pizzico di sale e amalgamarli CON GRANDE DELICATEZZA alla crema di mascarpone. Lavorare il composto con una spatola, dal basso verso l’alto, affinché non si smontino.
  5. Prendere una pirofila di vetro e “sporcare” il fondo con qualche cucchiaio di crema di mascarpone; fare uno strato con gli amaretti posizionati interi uno accanto all’altro e ricoprire con uno strato di crema.
  6. Formare adesso uno strato con la dadolata di pesche quindi terminare con un altro strato di crema.
  7. Sbriciolare gli amaretti e formare un ultimo strato con gli amaretti sbriciolati.
  8. Decorare a piacere con qualche ciuffo di panna montata, fettine di pesca, qualche chicco di caffé ricoperto con cioccolato e tenere in frigo fino al momento del consumo.
Notes
La prima volta che ho preparato il tiramisù pesche mascarpone e amaretti ho bagnato gli amaretti con lo sciroppo delle pesche; sconsiglio questo passaggio perché il rischio è di trovarsi in fondo un’antiestetica “acquetta”. Meglio preparare il dolce con qualche ora di anticipo e lasciare che i biscotti si ammorbidiscano grazie all’umidità della crema.

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! images (1) (1)

 

… e mi raccomando … passa sempre a dare un’occhiata alla mia pagina: trucchi e astuzie in cucina … potresti trovare il piccolo consiglio che non conoscevi e se ne conosci uno che io non so … scrivimi e sarò lieta di aggiungerlo alla lista con il tuo nome!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.