Cheesecake con yogurt greco senza cottura

Il cheesecake con yogurt greco senza cottura è un dessert freschissimo che non conosce stagionalità: può essere servito sia al naturale che accompagnato da frutta fresca, salse di frutta, confetture o salsa di cioccolato. Lo yogurt greco in sostituzione del formaggio cremoso, solitamente utilizzato nella ricetta tradizionale, permette di ottenere un dessert ugualmente buono ma più leggero; le calorie sono ridotte di 1/3 (rispetto allo stesso peso di Philadelfia per esempio) ma il gusto non cambia anzi! Vi dirò: in casa mia è stato apprezzato quasi più della versione tradizionale!

Scopri la mia recensione sulla yogurtiera Leogreen da 6 vasetti

Leggi anche: Cheesecake ai frutti di boscoCheesecake di ricotta e aranciaCheesecake cioccolato e banana Fonte ricetta: www.zorbas.it

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Ore
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base:

  • 200 gBiscotti Digestive
  • 50 gBurro

Per la torta:

  • 400 gYogurt greco
  • 250 gPanna fresca liquida
  • 45 gZucchero a velo
  • 10 gGelatina in fogli
  • 2 cucchiaiLatte

Per completare scegliere tra:

  • q.b.Frutta fresca (consigliati i frutti di bosco anche surgelati)
  • q.b.Confettura di frutti di bosco (o altra a piacere)
  • q.b.salsa di cioccolato

Preparazione

Preparazione della base:

  1. Fondere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare. Nel frattempo mettere i biscotti dentro ad un sacchetto per alimenti, chiudere il sacchetto e, aiutandosi con un batticarne, ridurre i biscotti in polvere Per velocizzare l’operazione utilizzare un robot da cucina. Una volta pronti aggiungere il burro fuso e freddo, mescolare e foderare la base di una tortiera con fondo amovibile. Schiacciare bene la base ottenuta con il dorso di un cucchiaio o un batticarne e mettere la tortiera in frigo per almeno 10 minuti.

Preparazione della crema:

  1. Ammorbidire i fogli di gelatina mettendoli a bagno in una terrina contenente acqua fredda. Appena saranno morbidi, strizzarli bene e scioglierli nel latte caldo. Mescolare facendo attenzione a non lasciare grumi.

  2. Montare la panna con lo zucchero a velo.

  3. In una terrina versare lo yogurt, aggiungere la gelatina sciolta e mescolare. Aggiungere la panna montata con grande delicatezza per non farla smontare. Amalgamare bene il tutto.

  4. Riprendere la base dal frigo e versare la crema: livellarla con la lama di un coltello e rimettere la tortiera in frigo per almeno 4 ore, meglio se tutta la notte.

Per la decorazione:

  1. Il cheesecake può essere servito in vari modi: frutta fresca a piacere. salsa di cioccolato: tritare 200 g di cioccolato fondente al 55%. Portare ad ebollizione ml 250 di panna liquida fresca e fuori dal fuoco versare il cioccolato tritato. Mescolare fino a completo scioglimento in modo da ottenere una salsa liscia e setosa. salsa di frutti di bosco; cuocere per una decina di minuti 400 g di frutti di bosco (anche surgelati) con 3 cucchiai di zucchero e qualche goccia di succo di limone. La quantità di zucchero può variare a seconda del grado di dolcezza della frutta. Lo stesso procedimento può essere adottato utilizzando altra frutta, preferibilmente a polpa morbida tipo pesche, albicocche, cachi. confettura a scelta; mettere la confettura in un pentolino, allungarla con un poco di acqua per renderla più fluida e scaldarla leggermente sul fuoco. Lasciarla raffreddare completamente prima di versarla sul dolce. topping già pronti

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter Torna alla Home

3,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.