Pomodori ripieni di riso al tonno

Siamo ormai nel bel mezzo della stagione calda, il periodo perfetto per preparare pranzi freschi e non troppo elaborati!

La ricetta che vi propongo oggi è semplicissima ma davvero gustosa, perfetta anche per pic-nic e aperitivi: ieri ho preparato dei deliziosi pomodori ripieni di riso al tonno, freschi e golosi, sono stati un successone!

Per prepararli ho scelto dei pomodori belli grandi, sodi e non troppo maturi, ed il Tonno in olio di oliva Consorcio, in assoluto il migliore che abbia mai provato, sia come gusto (filetti tenerissimi in purezza) che come tecnica di produzione, che avviene ancora nel rispetto delle regole della tradizione artigiana.

Eccovi la ricetta!

Pomodori ripieni di riso al tonno
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Pomodori rossi grandi (non troppo maturi) 4
  • Riso per insalate 150 g
  • Capperi sotto sale 2 cucchiai
  • Maionese 2 cucchiai
  • Tabasco Qualche goccia
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Lessare il riso in abbondante acqua salata e scolare al dente.

    Trasferire il riso in una ciotola, condire con un filo d’olio ed il succo di mezzo limone e lasciare raffreddare.

  2. Sciacquare bene i capperi per dissalarli.

    Sgocciolare il tonno e sbriciolarlo con una forchetta.

    In una ciotola, miscelare la maionese a 3-4 cucchiai di olio e qualche goccia di tabasco.

  3. Aggiungere i capperi ed il tonno al riso, condire il tutto con l’emulsione a base di maionese e mischiare bene.

  4. Tagliare la parte superiore dei pomodori e mettere da parte.

    Scavare l’interno eliminando la polpa, i succhi ed i semi.

  5. Riempire i pomodori con l’insalata di riso, completare coi cappellini e servire.

    ps: conservare in frigorifero fino al consumo.

     

Precedente A pulenta cchi sarde Successivo Pasta ammuddicata con tonno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.