Crea sito

Timballino di anelletti e melanzane

Timballino di anelletti e melanzane:Sostanzioso primo piatto tipico della cucina siciliana,scenografico e gustoso,realizzato con anelletti di pasta conditi con un ragù di carne e piselli denso e corposo arricchito con altri saporiti ingredienti,il tutto racchiuso in piccoli stampini rivestiti di melanzane,il risultato è un tripudio di sapori difficile da dimenticare.

timballino di anelletti e melanzane (1)

Timballino di anelletti e melanzane

  • Ingredienti:
  • gr.300 di pasta tipo anelletti
  • 2 melanzane
  • 2 uova sode
  • gr.50 di mortadella
  • 1 mozzarella
  • gr. 50 di pecorino
  • pangrattato q.b.
  • per il ragù:
  • gr. 250 di tritato di bovino
  • gr. 100 di piselli surgelati
  • ml. 500 di passato di pomodoro
  • 1 cipolla,1 carota,1 costa di sedano,1 spicchio di aglio
  • sale,pepe
  • olio di arachidi,olio e.v.o.
  • qualche foglia di basilico
  • Preparazione:
    Cominciate preparando il ragù,tritando la carota,il sedano,la cipolla e l’aglio,versate in una pentola con un pò di olio e.v.o. e fate rosolare,aggiungete la carne tritata,amalgamate bene con le verdure e fate cuocere per qualche minuto prima di aggiungere i piselli e il passato di pomodoro,aggiustate di sale e pepe,aggiungete qualche foglia di basilico e fate cuocere a fuoco basso per 50/60 minuti,nel frattempo tagliate le melanzane a fette e mettetele a bagno in acqua e un pugnetto di sale per 30 minuti circa,scolate e asciugate le melanzane e friggetele,fate cuocere molto al dente gli anelletti,scolateli e metteteli in una ciotola,conditeli con il ragù di carne e piselli,la mozzarella tagliata a cubettini,la mortadella tagliata a piccole listarelle,le uova sode tagliuzzate e qualche melanzana fritta anch’essa tagliata a piccoli quadratini,aggiungete ancora un pò di pecorino e amalgamate bene tutti gli ingredienti,spennellate i pirottini di alluminio con un pò di olio e cospargeteli di pangrattato,foderate con una fetta di melanzana fritta e riempite di pasta,mettete sopra ancora un pò di ragù e un pizzico di pecorino,per finire coprite con del pangrattato,quindi infornate a 180° per 30/40 minuti circa.
    p.s.con queste dosi riempirete 14/16 pirottini,troppi? non preoccupatevi quelle che avanzano si possono tranquillamente congelare.

Pane siciliano con il sesamo

Oggi impariamo a fare il “Pane siciliano con il sesamo” non è difficile come sembra,basta avere le giuste indicazioni e scegliere gli ingredienti più adatti, non solo risparmieremo ma avremo anche la certezza che quello che stiamo mangiando è un alimento sano preparato in maniera genuina. Ecco allora la ricetta per preparare in casa il” Pane siciliano con il sesamo” Morbido e molto profumato grazie all’uso della farina di semola di grano duro e soprattutto del sesamo.

pane siciliano con il sesamo (9)

Pane siciliano con il sesamo

  • Ingredienti:
  • gr.600 di semola di grano duro rimacinata (nota anche come: farina di grano duro)
  • gr.200 di farina manitoba
  • mezzo cubetto di lievito di birra(gr.12)
  • gr.400 circa di acqua
  • mezzo bicchiere scarso di olio evo
  • gr.15 circa di sale fino
  • semi di sesamo q.b.
  • Preparazione:
    Sbriciolate il lievito in una tazza,scioglietelo con un pò di acqua tiepida e un pizzico di zucchero(lo zucchero fà attivare prima il lievito). Sistemate la farina sulla spianatoia, dandole la classica forma della “fontana” e rovesciatevi in mezzo il lievito sciolto e l’olio. Aggiungete gradatamente l’acqua e cominciare a impastare. Aggiungete il sale solo dopo avere bene amalgamato il lievito (in modo che i due ingredienti non vengano a contatto) e continuate a impastare per circa mezz’ora,se avete la planetaria bastano solo 10 minuti di impasto. Preparate poi la pasta per la lievitazione formandone una pagnotta,coprite e lasciate lievitare circa tre ore (fino a quando l’impasto non sia ALMENO triplicato di volume) Passato questo tempo,preparate il pane dandogli la forma che preferite, sistemateli sulla teglia coperta di carta forno spolverizzata di farina di grano duro e, con un coltello bene affilato, fate tre-quattro tagli obbliqui sulla superficie del pane,coprite con abbondante sesamo e lasciate riposare ancora trenta minuti. Infornate a 220 gr per 30 40 minuti,fate raffreddare il pane avvolgendolo in un canovaccio di cotone.pane siciliano con il sesamo Collage
  • Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook
    per non perdere tutte le novità.clicca qui

Caponata di melanzane

La caponata di melanzane è un antipasto tipico della cucina Siciliana,molto usata soprattutto nei mesi estivi,quando la melanzana è di stagione.Mi ricordo che la mia mamma ne preparava sempre in abbondanza,la si conservava in frigorifero anche una settimana e si mangiava volentieri tutti i giorni.Caponata di Melanzane1

Caponata di melanzane

  • Ingredienti:
  • 8 melanzane lunghe viola
  • 2 coste di sedano
  • 2 cipolle grandi grosse
  • gr.50 di pinoli tostati
  • gr.50 di uva passa
  • gr.200 di olive verdi
  • gr.100 di capperi
  • un mazzetto di basilico
  • 3 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai colmi di zucchero
  • 1/2 bicchiere di aceto di vino
  • un pò di pepe nero
  • 5/6 mestoli di passata di pomodoro fresco
  • olio per friggere
  • olio extra vergine di oliva
  • Preparazione:
    Lavate e tagliate a tocchetti le melanzane lasciando la buccia,mettetele a bagno in acqua e sale per 30 minuti circa,quindi mettetele a scolare e friggeteli poco per volta.In un capiente tegame versate 1/2 bicchiere scarso di olio e.v.o.quindi mettete dentro le cipolle,il sedano e l’aglio tagliati a pezzettini,fate soffriggere per qualche minuto,quindi aggiungete il passato di pomodoro,il basilico,le olive verdi sminuzzate,i pinoli che avrete tostato in un padellino,l’uva passa che avete messo a bagno per ammorbidirsi,i capperi dissalati e lavati bene e un pizzico di sale e pepe,amalgamate bene tutti gli ingredienti e continuate la cottura per 10 minuti circa,aggiungete quindi le melanzane che avete fritto,fate bollire per qualche minuto e aggiungete prima lo zucchero mescolando bene per farlo sciogliere e dopo l’aceto continuate a mescolare quindi spegnete.Lasciate riposare qualche ora prima di servire.caponata di melanzane Collage
  • Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su fb clicca qui