Crea sito

Fiori di zucca in pastella con mortadella,olive e mozzarella

Fiori di zucca in pastella con mortadella,olive e mozzarella un’idea davvero stuzzicante!per preparare un piatto delizioso; Prova a farli seguendo la ricetta passo passo.

fiori di zucchina con mortadella,olive,mozzarella

Fiori di zucca in pastella con mortadella,olive e mozzarella

  • Ingredienti:
  • 15/20 fiori di zucca
  • gr.100 di mortadella
  • gr.100 di olive nere
  • 1 mozzarella
  • per la pastella:
  • 6 cucchiai di farina 00
  • 2 uova
  • un pizzico di sale e pepe
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • acqua frizzante q.b.
  • olio per friggere.
  • Preparazione:
    Lavate delicatamente i fiori di zucca e metteteli ad asciugare sopra un canovaccio.Preparate la pastella mettendo in una ciotola la farina,le uova,il sale e il pepe,il pecorino e il lievito,mescolate bene tutti gli ingredienti quindi aggiungete un pò di acqua fino ad ottenere una pastella abbastanza densa,lasciatela riposare una mozzarella prima di usarla.Preparate ora il ripieno,tritando grossolanamente la mortadella,le olive nere denocciolate e la mozzarella,amalgamateli bene e riempite i fiori di zucca,passateli quindi nella pastella e friggeteli fino a doratura in olio profondo.fiori di zucchina con mortadella,olive e mozzarella Collage

Focaccia al barbera con nocciole e olive

Davvero originale questa focaccia al barbera con nocciole e olive ,impastata con acqua, inebriata col vino rosso e ricoperta di nocciole tritate,olive e qualche rametto di rosmarino. Leggete la ricetta passo passo per fare una focaccia semplice e strepitosa,il risultato è assicurato!conquisterà tutti!

Focaccia al barbera con nocciole e olive

Ingredienti:

  • gr.300 di farina 00
  • gr.300 di manitoba
  • gr.300 di acqua
  • gr.30 di lievito di birra
  • ml.50 di vino barbera
  • gr.30 di strutto
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • gr.100 di nocciole tritate
  • gr.100 di olive tagiasche
  • olio evo q.b.
  • un rametto di rosmarino

Preparazione:
Versate le farine setacciate nella planetaria,aggiungete il lievito sciolto in un pò di acqua tiepida e lo zucchero,avviate l’impastatrice e versate poco per volta il resto dell’acqua e il vino,aggiungete lo strutto,il sale, le nocciole tritate e metà delle olive,fate lavorare la planetaria per 10 minuti circa,se occorre aggiungete ancora un pò di acqua,quando l’impasto è pronto trasferitelo in una ciotola e lasciate lievitare fino al raddoppio,quando l’impasto è pronto,stendetelo in una teglia unta di olio aiutandovi con le mani,versate quindi un pò di olio sopra la focaccia e bucherellate con i polpastrelli tutta la superficie,distribuite sopra la focaccia qualche oliva e un pò di rosmarino,fate riposare per 1 ora e infornate a 190° per 20 minuti circa.focaccia al barbera con olive e nocciole Collage

  • Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche su fb clicca qui

Panini ai tre gusti

Questi semplici panini ai tre gusti, morbidi e golosi, sono ideali per la merenda,appena sfornati li potete gustare anche senza farcirli,li potete servire per accompagnare tutti i vostri piatti.Provate a fare deliziosi panini ai tre gusti,non rimarrete delusi.

panini ai tre gusti (2)

Panini ai tre gusti

  • Ingredienti:
  • gr.250 farina di grano duro
  • gr.250 farina manitoba
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1cucchiaino di sale
  • 1cucchiaino di zucchero
  • 1 bicchiere di olio(125ml)
  • acqua tiepida q.b.
  • 2/3 noci sbriciolate
  • 5/6 olive spezzettate
  • un pò di semi di finocchietto selvatico,di papavero e di sesamo.
  • Preparazione:
    Mettete nella planetaria le farine,il sale e l’olio,date una mescolata quindi aggiungete il lievito precedentemente sciolto in acqua tiepida con lo zucchero,aggiungete ancora un bicchiere di acqua tiepida e impastate per 10 minuti circa,se l’impasto è asciutto aggiungete ancora un pò di acqua e continuate fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
    A questo punto io ho diviso l’impasto in tre parti uguali,in uno ho messo le noci sbriciolate,nell’altro le olive e i semi di papavero e nell’ultimo,semi di finocchio e sesamo.Ho impastato le tre pagnottelle per fare amalgamare bene i sapori che ho aggiunto,e ho messo a lievitare per 1 ora.
    Ho poi ricavato da ogni pagnotta lievitata dei piccoli panini che ho sistemato in una teglia foderata da carta forno,li ho fatti lievitare ancora per 30 minuti,quindi li ho infornati a 200° per 20 minuti circa,questo e il risultato.panini ai tre gusti Collage