Crea sito

Insalata di pasta fredda

E’ sempre un tema molto difficile da considerare quello della prova costume, soprattutto quest’anno, visto che le palestre hanno riaperto da poco. Per fortuna con il caldo l’appetito viene meno e quindi non si ha molta voglia di cucinare e mangiare cibi troppo elaborati. In nostro aiuto arrivano le insalate di riso e di pasta, ne esistono mille versioni e si possono unire diversi ingredienti insieme, per avere un risultato ottimale. La proposta di oggi prevede L’INSALATA DI PASTA FREDDA con pesto di basilico, pomodorini e olive. Un piatto completo che racchiude tanto gusto e freschezza.
Se volete provarla anche voi vi basta seguire la ricetta qui sotto

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura9 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti insalata di pasta
  • 500 gpenne rigate
  • 80 gpomodorini ciliegino
  • 50 golive nere
  • 75 gpesto alla Genovese
  • q.b.sale

Strumenti

Strumenti
  • 1 Casseruola
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Fornello
  • 1 Frigorifero

Preparazione

Preparazione insalata di pasta
  1. Per realizzare l’insalata di pasta fredda iniziamo a portare a bollore l’acqua

    Giunta a bollore, aggiustiamo di sale e uniamo le penne

  2. Lasciamo cuocere secondo il tempo indicato e poi scoliamo con l’aiuto di uno scolapasta

  3. Sistemiamo le penne in una ciotola

    aggiungiamo il pesto di basilico, i pomodorini tagliati a pezzetti e le olive

  4. Amalgamiamo il tutto e riponiamo a rassodare in frigo fino al momento di servire

    Buon appetito

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookingroxy

Mi chiamo Rossella, sono calabrese Ho 25 anni e la mia più grande passione è la cucina che ho ereditato dalla mia mamma. Ci metto davvero tutto il mio cuore nelle mie ricette Spero che siano di vostro gradimento ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.