Crea sito

Tajine di polpette e verdure

Con la ricetta del Tajine di polpette e verdure vi porto nel mondo della cucina etnica, più precisamente in Marocco, con un piatto ricco e speziato,costituito da polpette, patate, zucca,carote e zucchine,il tutto aromatizzato con un mix di spezie e cotto nella caratteristica pentola chiamata “tajine” un recipiente in terracotta, costituito da un largo tegame a bordi rialzati e da un caratteristico coperchio conico, impiegata in tutto il Marocco e utilizzata per cotture prolungate, a temperature non troppo elevate.Le caratteristiche del recipiente fanno condensare i vapori sul coperchio conico, da qui ricadono sui cibi in cottura mantenendoli morbidi.La peculiarità della cottura con la tajine è che gli aromi dei vari ingredienti si amalgamano lentamente dando come risultato una incredibile armonia di gusti e profumi.La cottura avviene con pochi grassi, quasi a vapore, ed è quindi molto sana, l’aggiunta di spezie, erbe aromatiche o altri ingredienti dona ai cibi un profumo intenso e delicato nello stesso tempo.Sia che cuciniate carne, pesce, o verdure, resterete stupiti dalla semplicità d’uso della tajine e dalla delicata bontà delle preparazioni.

Tajine di polpette e verdure

Ingredienti:

  • gr.600 di carne di manzo tritata
  • 2 zucchine
  • 2 patate
  • 2 carote
  • 1 fetta di zucca
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • gr.400 di pomodori tagliati a cubetti,(freschi o in scatola)
  • qualche foglia di basilico e di menta
  • prezzemolo,rosmarino
  • un cucchiaio di mix di spezie,io ho usato:
  • curcuma,cumino,coriandolo,cardamomo,zenzero,cannella,
  • pepe nero.
  • sale
  • olio e.v.o.

Preparazione:
Prendete la cipolla e l’aglio e tritateli grossolanamente,mettete sul fuoco la tajine e fatela scaldare(è consigliabile usare una retina spandicalore
versateci un pò di olio quindi la cipolla e l’aglio tritati,fate rosolare,e aggiungete i pomodori tagliati,il basilico,un pizzico di sale e la metà del mix di spezie,coprite e fate cuocere per 10 minuti a fuoco basso.Ora preparate le polpette,mettendo in una ciotola la carne tritata,metteteci un pizzico di sale,un pò di prezzemolo tritato e il rimanente mix di spezie,amalgamate bene e formate delle polpette,adagiatele sopra il sugo di pomodoro e fata cuocere per 10 minuti,lavate e tagliate più o meno della stessa misura le verdure,togliete il coperchio della tajine girate le polpette e sistemate a raggera tutte le verdure,ancora un pizzico di sale e un mazzetto delle erbe aromatiche in centro,coprite e fate cuocere a fuoco molto basso per 40 minuti circa,ricordatevi di non mescolare le polpette e le verdure,il tagjin una volta sistemato non và toccato fino alla cottura.Lasciate riposare il tajine per 10 minuti a fuoco spento prima di servirlo.
P.S. Nella tradizione Marocchina il tajine non viene sporzionato,viene posizionato nel centro della tavola e i commensali si servono usando il classico pane Arabo al posto delle posate

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.