Crea sito

Busiate trapanesi alla Norma

Busiate trapanesi alla Norma: vero simbolo della tradizione culinaria siciliana, La Norma è una sugo di pomodoro fresco, al quale vengono aggiunte successivamente delle melanzane fritte e basilico fresco,dopo aver condito la pasta con questo sugo si aggiunge della ricotta salata grattugiata.Come pasta ho usato le busiate,un formato di pasta fresca tipico della tradizione trapanese,prendono il nome dalla busa, stelo molto sottile della Disa: una graminacea che cresce su terreni aridi e sabbiosi.Questo in origine era il bastoncino che veniva utilizzato per realizzare questa pasta.Adesso si utilizza un ferro da maglia molto sottile o uno spiedino di legno. clicca qui per il video che vi mostra come preparare questo tipo di pasta fatta in casa.

busiate trapanesi alla norma Collage (2)

Busiate trapanesi alla Norma

  • Ingredienti:
  • Kg 1 di semola di grano duro
  • acqua q.b.(400/ ml.circa)
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • un cucchiaino di sale.
  • sugo di pomodoro fresco con basilico
  • 2 melanzane
  • ricotta salata
  • uno spiedino di legno
  • Preparazione:
    Versate la semola sulla spianatoia di legno,fate una conca al centro e metteteci l’olio,il sale ed un pochino di acqua….iniziate ad impastare unendo, pian piano l’acqua necessaria,lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.Fate riposare per 1 ora circa.(Se usate la planetaria,mettete tutti gli ingredienti tranne l’acqua che verserete poco per volta mentre la planetaria lavora l’impasto, servono 10 minuti circa per ottenere un buon risultato.Dopo il riposo della pasta è il momento di di procedere alla formazione delle busiate: Tagliate dei pezzetti di pasta e fate dei lunghi rotoli,come dei grissini abbastanza sottili,tagliateli della lunghezza di 10 cm.circa quindi appoggiando lo spiedino di legno in diagonale sopra l’estremità di un rotolino attorcigliatele la pasta attorno formando un ricciolo,estraete la busiata sfilandola e continuate usando tutta la pasta   clicca qui   per guardare il video che vi mostra come fare le busiate. Preparate un buon sugo di pomodoro fresco e abbondante basilico.Affettate le melanzane con tutta la buccia e metteteli a bagno con acqua e sale per 10 minuti,quindi asciugateli e friggeteli Quando l’acqua bolle buttate giù le busiate e fateli cuocere per qualche minuto,quando vengono a galla sono pronti per essere scolati,versateli quindi in una padella dove avete messo un pò del sugo che avete preparato aggiungete qualche foglia di basilico e la metà delle melanzane fritte,amalgamate tutti gli ingredienti e impiattate le busiate,completate con qualche melanzana,mettete sopra un pò di sugo e finite con una generosa grattugiata di ricotta salata….Buon appetito!busiate trapanesi alla norma Collage (1)

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.