Crea sito

Trippa fredda in insalata

La trippa fredda in insalata è un piatto freddo molto apprezzato in Toscana; è l’ideale per una cena estiva ma può essere servita anche come ricco antipasto. Per prepararla si parte sempre da una buona trippa già lessata; la si trova già pronta dal macellaio oppure al supermercato, spesso confezionata in vaschette sottovuoto. Una volta tagliata a listerelle e condita con olio, limone (o aceto) e prezzemolo la si arricchisce secondo il proprio gusto; si possono aggiungere cipollotti o cipolla di Tropea, olive, pomodori, carote, sedano oppure delle buone verdure sott’olio, come nella ricetta che vi propongo oggi.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la trippa è un alimento magro, povero di grassi ma ricco di proteine; condita con un filo di olio, un po’ di limone e arricchita da pomodori, cipollotti e qualche cetriolo diventa un ottimo piatto che mette d’accordo gusto e dieta!

Leggi anche: Trippa alla toscana, ricetta pratese

trippa fredda insalata ricette toscane
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 600 g Trippa di bovino
  • 400 g Verdure sott’olio (carciofi, cipolline, carote, funghetti, olive farcite)
  • 2 Cipolle rosse di Tropea (o cipollotti)
  • 2 Pomodori San Marzano
  • 10 Olive nere
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero (da macinare)
  • q.b. Succo di limone (o aceto)

Preparazione

  1. Sciacquare bene la trippa già lessata e tagliarla a listerelle larghe non più di un cm. Lasciarla scolare bene in uno scolapasta.

  2. Pulire la cipolla (o i cipollotti) e tagliarla a rondelle. Lavare e tagliare a dadi i pomodori. Scolare i sott’oli.

  3. Tritare finemente il prezzemolo. In una ciotolina preparare un’emulsione con olio, sale, pepe nero macinato al momento e una spruzzata di succo di limone o di aceto. Emulsionare il tutto e aggiungere il prezzemolo tritato.

  4. In una terrina radunare tutti gli ingredienti: la trippa, la cipolla, i pomodori, i sott’oli e le olive nere. Condire con l’emulsione preparata, mescolare con cura e tenere l’insalata in frigo fino al momento di andare a tavola.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.