Crea sito

Ventagli di pasta sfoglia con mortadella e pecorino

I ventagli di pasta sfoglia con mortadella e pecorino, sono dei salatini davvero molto semplici da preparare, soprattutto se avete della pasta sfoglia già pronta in frigorifero, perfetti per una voglia dell’ultimo minuto o per degli ospiti inattesi. Basta avere a disposizione, qualche fetta di un salume a vostra scelta ( nel mio caso la mortadella) e un pò di pecorino o parmigiano ed il gioco è fatto. Saranno pronti davvero in pochissimi minuti e piaceranno sia ai grandi che ai più piccoli. Vediamo, quindi, insieme come preparare questi sfiziosi ventagli di pasta sfoglia con mortadella e pecorino.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

ingredienti per 16 ventagli

  • 01 rotolopasta sfoglia
  • 4 fettemortadella con pistacchi
  • 2 cucchiaipecorino
  • q.b.semi di sesamo
  • 1tuorlo

Preparazione dei ventagli di pasta sfoglia

Srotolate la sfoglia e cospargete sopra il pecorino in uno strato uniforme, sistemate sopra il pecorino le fette di mortadella, coprendo tutta la superfice. Arrotolare la pasta partendo dai due lati più lunghi fino ad arrivare al centro, Il risultato dovrà essere quello di avere due cilindri avvolti l’uno verso l’altro, uniti al centro. Tagliate il rotolo ottenuto in fettine di circa 1 cm, mettete i ventagli su una placca foderata con la carta forno ben distanti tra loro, spennellate con il tuorlo d’uovo che avete leggermente sbattuto e finite cospargendo sopra dei semi di sesamo. Infornate per 20 minuti, nel forno precedentemente scaldato a 180°
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.