Canestrelli di patate con cotechino e lenticchie

Il cotechino e lenticchie è un piatto tipico della tradizione e di buon augurio soprattutto durante il Cenone di Capodanno,ma se volete renderlo più sfizioso e alternativo provate questi”Canestrelli di patate con cotechino e lenticchie”sono davvero saporiti e molto belli da vedere,potete servirli come un secondo piatto o un appetitoso antipasto, farete un figurone con i vostri commensali.Vengono preparati con la stessa ricetta delle patate duchesse,si formano dei canestrelli che vengono prima passati nel forno e poi riempiti con le lenticchie e il cotechino.

canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (6)

Ingredienti per 6 canestrelli di patate:
gr.600 di patate
gr.30 di burro
gr.40 di grana padano
1 uovo intero
1 tuorlo
sale q.b.
una grattatina di noce moscata
Per le lenticchie:
gr.200 di lenticchie secche
1 scalogno
1 carota piccola
1 costa di sedano piccola
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio evo
sale,pepe
inoltre vi servirà un cotechino.

Preparazione:
Cominciate con la preparazione delle lenticchie facendo soffriggere in un tegame dove avete versato un giro di olio evo il trito di carote, sedano e scalogno, aggiungete le lenticchie già lessate,insaporite con il concentrato di pomodoro e un pizzico di sale e pepe, lasciate insaporire per qualche minuto quindi spegnete il fuoco.Lessate in acqua salata le patate, una volta cotte sbucciatele e passatele al passaverdure,mettete la purea ottenuta in una ciotola e aggiungete le uova,il burro fuso e un pò di noce moscata grattugiata,amalgamate bene tutti gli ingredienti e se occorre aggiustate di sale.Mettete il composto in una una tasca da pasticcere munita di bocchetta a stella e preparate i canestrelli direttamente su una teglia ricoperta da carta da forno . Infornate per 20 minuti circa a 200° fino a che i canestrelli risulteranno belli dorati. Nel frattempo preparate il cotechino,se ne utilizzate uno precotto leggete le isruzione per la cottura sulla confezzione che solitamente è di 20 minuti in acqua bollete.Tagliate quindi il cotechino a fette e poi a cubetti,oppure sbricciolatelo.Quando i canestrelli saranno pronti,riempiteli con un cucchiaio le lenticchie e sopra sistemate i cubetti di cotechino.Servite ben caldo.

canestrelli di patate con cotechino e lenticchie canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (2) canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (3) canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (4) canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (5) canestrelli di patate con cotechino e lenticchie (7)

Pubblicato da laziaannacucina

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina,in un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tanti strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.Un luogo che condivido volentieri con gli amici a me cari….Credo che queste parole scritte da (Banana Yoshimoto) descrivano in pieno la mia persona....Mi chiamo Anna Bevilacqua e sono una cuoca quasi in pensione,sono siciliana,nata a Marettimo,una delle isole Egadi,vivo nel Monferrato in Piemonte e amo tantissimo cucinare,per questo motivo ho deciso di condividere con voi le mie ricette,grazie per aver visitato il mio blog,spero che ci torniate spesso...e se avete delle domande non esitate a contattarmi.