Crea sito

Pomodori verdi ripieni sott’olio

I pomodori verdi ripieni sott’olio forse poco conosciuti e diversi dalle solite ricette di conserve,ma ugualmente buoni e sfiziosi. Con una corretta sterilizzazione dei barattoli di vetro, si conservano per parecchi mesi. Preparatene in abbondanza e gusterete anche in inverno il raccolto del vostro orto. Il procedimento è un po’ lungo ma per nulla complicato!

pomodori verdi ripieni sott'olio

  • Ingredienti:
  • kg.1 di pomodori verdi
  • 2 scatolette piccole di tonno
  • gr.100 di olive taggiasche denocciolate
  • gr.50 di capperi
  • 4 filetti di aggiughe sott’olio
  • 1 spicchio di aglio
  • l.1 di aceto bianco
  • un pugno di sale
  • olio evo q.b.
  • un pizzico di origano
  • 1 peperoncino piccolo (facoltativo)
  • Preparazione:
    Lavate i pomodori e con un cucchiaino scavateli per togliere la polpa interna,metteteli in una ciotola e cospargeteli di sale,fateli macerare per 6/7 ore,quindi scolateli dall’acqua che si e formata,trasferiteli in una ciotola non di plastica,fate bollire l’aceto e versatelo sopra i pomodori fino a coprirli,quando si saranno raffreddati,metteteli ad asciugare capovolti sopra della carta assorbente.Preparate il ripieno,tritando grossolanamente le olive,il peperoncino,i capperi,le acciughe,l’aglio,l’origano e il tonno,riempite i pomodori e sistemateli nei barattoli di vetro che avrete sterilizzato e ricopriteli di olio,controllate per qualche giorno il livello e aggiungetelo se serve,sono pronti da consumare dopo un mese circa.pomodori verdi ripieni sott'olio Collage