Bignè alla panna

Classico, rivisitato in chiave moderna : nel “cabaret” delle paste non può mancare il bignè. Crema, cioccolato, pistacchio, caffè e panna montata. Uno tira l’altro golosi, inimitabili. Pronti per una nuova ricetta insieme? Andiamo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni30 bignè
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5uova
  • 150 gfarina 00
  • 100 gburro
  • 250 mlacqua
  • Mezzo cucchiainosale fino

Farcia :

  • 350 gpanna fresca liquida

Decorazione :

  • q.b.cioccolato fondente

Preparazione

  1. Procedete con la preparazione dei bignè seguendo la ricetta base (Pasta choux – bignè).

    Montate a neve ferma la panna.

    Aiutandovi con un coltello tagliate la calotta, come se fosse un cappellino.

    Versate la panna in una sac a poche usa a getta e create un ciuffetto di panna sopra la parte inferiore del bignè.

    Ricoprite con la calotta.

    Sciogliete a bagno maria il cioccolato.

    Decorate i bignè (se preferite optate per dello zucchero a velo), lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

    Prima di servirli tirateli fuori dal frigo lasciandoli a temperatura ambiente per qualche minuto et voilà.

Si conservano in frigorifero per circa 24h avendo una farcia di panna.

Lascia un commento