Quadrotti cremosi ai frutti di bosco

Un dolce classico e goloso, si prepara in 5 minuti con pochissimi ingredienti dal risultato cremoso, umida e morbida accompagnata da un cremoso ai frutti di bosco che contrasta la dolcezza del dolce con una nota acidula. Potete sostituire i frutti di bosco con i lamponi, le fragole, amarene o anche del topping al caramello. Cioccolatoso e dal successo assicurato, pochi semplici passaggi, uova e zucchero montanti proseguendo incorporando cioccolato fuso e farina. Segui la ricetta realizzando la tua versione di quadrotti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 – 7 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Uova
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 70 gFarina 00
  • 80 gBurro
  • 150 gcioccolato fondente al 50%

Cremoso :

  • 50 gZucchero
  • 100 gFrutti di bosco (o lamponi, fragole, amarene, topping al caramello )

Preparazione

  1. Sciogliete il cioccolato insieme al burro a bagnomaria ( o in microonde ).

    In una ciotola lavorate uova e zucchero finché non otterrete un composto ben montato.

    Aggiungete a filo il cioccolato ( precedentemente fuso ) incorporandolo delicatamente alla spuma.

    Aggiungete poi la farina e procedete con la lavorazione del composto.

    Versate il composto all’interno di uno stampo ( vi raccomando piccolo e non molto alto ) precedentemente imburrato e infarinato.

    In forno 180 ° per 15 minuti.

    A cottura terminata tiratelo fuori dal forno e lasciatelo raffreddare.

    Per la decorazione :

    Frullate i frutti di bosco ( in alternativa lamponi ) lasciandone da parte qualcuno per decorare.

    Aggiungete acqua e zucchero e portate tutto a bollore.

    Lasciate raffreddare e successivamente colate delicatamente il cremoso sui quadrotti precedentemente tagliati e disposti su un vassoio da portata.

    Una spolverata di zucchero a velo et voilà.

ℕ𝕠𝕥𝕖 :

Si cconserva perfettamente per 1 – 2 giorni a temperatura ambiente ben sigillata con carta pellicola.

Lascia un commento