Impepata di cozze

Un piatto tipico della cucina partenopea, l’impepata di cozze è una portata di mare che si prepara in pochissimi minuti. Ognuno ne propone una sua ricetta e tradizione : la ricetta TARANTINA – BARESE prevede l’aggiunta di aglio, la vera ricetta prevede l’utilizzo di due soli ingredienti COZZE e PEPE NERO.
C’è anche la versione preparata con pomodorini arricchita da un contrasto in più e se vuoi una nota di gusto notevole puoi sfumare con del vino bianco.

Ricetta TIPICA TARANTINA :
1kg di cozze
2 spicchi d’aglio
q.b. prezzemolo fresco tritato
q. b. pepe nero
2 – 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva.

Seguite la guida che troverete nel precedente articolo su COME PULIRE LE COZZE, tutto ciò che c’è da sapere.

Il procedimento sarà il medesimo descritto qui sotto con una variante : in una pentola capiente dove andrete a cuocere le cozze aggiungete l’olio portandolo a temperatura e lasciate imbiondire l’aglio.

Aggiungete le cozze mescolando di tanto in tanto, una manciata di prezzemolo e pepe nero, 6 – 8 minuti e saranno pronte.

Selezionate e scartate quelle non aperte, con l’aiuto di una schiumarola disponete le cozze su un piatto da portata portata eliminando l’aglio, ancora una spolverata di prezzemolo e pepe, accompagnate il piatto con crostoni di pane tipici della località di LATERZA, MATERA o ALTAMURA conosciuti come paesi – città del PANE.

Pronti per una nuova ricetta insieme? Andiamo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCozze
  • 1Limone
  • q.b.pepe nero (meglio se da macinare più naturale da una nota di gusto maggiore )
  • q.b.Prezzemolo (fresco tritato )
  • 1 – 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b.Crostini salati (in alternativa crostoni per arricchire il pane )

Preparazione

  1. Pulite accuratamente le cozze seguendo la linea guida che troverete nel precedente articolo.

    Disponetele in una pentola capiente.

    𝗜𝗠𝗣𝗘𝗣𝗔𝗧𝗔 𝗗𝗜 𝗖𝗢𝗭𝗭𝗘 :

    Nella ricetta storica dell’impepata di cozze non c’è né olio né aglio.

    Aggiungete una manciata di pepe nero.

    Coprite con un coperchio e lasciate aprire le cozze su fuoco moderato per circa 6 – 8 minuti girando di tanto in tanto.

    Durante questo passaggio una buona aparte delle cozze si apriranno.

    Eliminate quelle che non si saranno aperte.

    Girate e disponete le cozze su un piatto da portata.

    Terminate aggiungendo del prezzemolo fresco tritato e succo limone.

    Prima di servire in tavola arricchite il piatto con fette di limone, una manciata di crostini ( in alternativa crostoni scottati su piastra ) con un filo d’olio extravergine d’oliva et voilà.

Lascia un commento