Cannelloni

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Cannelloni all'uovo
  • 1 l Passata di pomodoro
  • 1/2 Cipolla
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale grosso
  • 1 foglia Basilico
  • 1 tocchetto Burro
  • q.b. Pepe nero

Farcia cannelloni :

  • 600 g Carne macinata
  • q.b. Pane grattugiato
  • 3 Uova
  • 300 g Pecorino grattugiato
  • q.b. Pepe nero
  • 1/2 kg Mozzarella
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. Sale

Preparazione

    1. In una pentola versate un filo d’olio e un tocchetto di burro.
    2. Lasciate cuocere a fiamma dolce per un minuto.
    3. Pulite e lavate la cipolla.
    4. Tagliatela poi finemente aggiungedola all’olio e il burro.
    5. Lasciate dorare per qualche minuto.
    6. Successivamente versate la passata di pomodoro e lasciate cuocere per 30 minuti.
    7. Trascorso questo tempo aggiungete un pizzico di sale, pepe e basilico.
    8. Lasciate cuocere a fuoco lento ancora mezz’ora.
    9. Procedete ora alla preparazione della farcia : in una ciotola versate la carne macinata.
    10. Schiacciate appena con l’aiuto di una forchetta.
    11. Aggiungete poi uova, pecorino, sale, pepe, mozzarella e prezzemolo fresco tritato.
    12. Amalgamate tutti gli ingredienti lavorandi per una decina di minuti finché non otterrete un composto compatto e leggermente appiccicoso.
    13. In una teglia rettangolare versate due mestoli abbondanti di sugo.
    14. Farcite poi i cannelloni con il ripieno di carne preparato.
    15. Man mano che sono pronti disponeteli l’uno accanto all’altro nella teglia.
    16. Infine cospargete con la restante parte di sugo rimasta, una spolverata di pecorino.
    17. In forno 180° per circa 35-40 minuti.

    Vi consiglio di disporre sulla teglia un foglio di carta d’alluminio così da non farli seccare durante la cottura e mantenerli sempre in umido. Quando i cannelloni saranno giunti a cottura eliminate l’alluminio, cospargete la teglia con scaglie di pecorino o se preferite provola affumicata in alternativa potete lasciarli dorare senza mettere nulla. Qualche minuto ancora et voilà.

     

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento