Impepata di cozze con pomodorini

Un piatto tipico della cucina partenopea, l’impepata di cozze è una portata di mare che si prepara in pochissimi minuti. Ognuno ne propone una sua ricetta e tradizione : la ricetta TARANTINA – BARESE prevede l’aggiunta di aglio, la vera ricetta prevede l’utilizzo di due soli ingredienti COZZE e PEPE NERO. Quella che vi propongo è la versione preparata con pomodorini, succulenta e gustosa e per una maggiore libidine al palato potete regalare al piatto una nota piccante. Pronti per una nuova ricetta insieme? Andiamo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCozze
  • 2 spicchiAglio
  • 3 – 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 8 – 10 pomodorini ciliegino
  • q.b.Prezzemolo fresco tritato
  • q.b.Pepe nero (meglio se da macinare per un gusto maggiore più intenso)
  • (Se volete regalare al piatto una nota piccante potete aggiungere del peperoncino fresco o secco decidendone la quantità in base al vostro gusto personale )

Preparazione

  1. Pulite accuratamente le cozze seguendo la linea guida che troverete nel precedente articolo.

    In una pentola capiente dove andrete a cuocere le cozze portate l’olio portandolo a temperatura e lasciate imbiondire l’aglio.

    Aggiungete successivamente i pomodorini (precedentemente lavati e ridotti a cubetti) e lasciate andare a fiamma vivace 2 – 3 minuti.

    Trascorsi questi minuti aggiungete cozze, pepe e una manciata di prezzemolo.

    Coprite con un coperchio e cuocete tutto a fiamma moderata per circa 6 – 8 minuti girando di tanto in tanto e se serve aggiustate di sale.

    Eliminate quelle che non si saranno aperte.

    Girate e disponete le cozze su un piatto da portata.

    Prima di servire in tavola aggiungete ancora del prezzemolo fresco tritato, pepe nero e se volete arricchire il piatto accompagnate questa pietanza con dei crostoni et voilà.

Lascia un commento