Crea sito

Crema di mascarpone agli agrumi, in due versioni

Oggi vi racconto la storia a lieto fine di una crema di mascarpone agli agrumi in crisi d’identità. 😃

Prologo:
Il mascarpone,
comprato apposta per fare uno psuedo-tiramisù con panettone,
che dopo varie peripezie,
quelle che avevano visto trasformare il panettone in questi biscotti di panettone e frutta
e che non avevano visto trasformare il mascarpone nella ricetta con gli agrumi per Light and Tasty, in quel giorno là in cui avevo dovuto sfoderare la ricetta di riserva
Ehm, ho perso il filo.
Il mascarpone, dicevo…

Trama:
Da anni avevo il pallino di voler fare una crema di mascarpone senza uova.
Cimentatami,
mentre mescolavo, spremevo l’arancia, spremevo il limone, pesavo la spremuta,
nella foga della realizzazione,
e tutta presa dalla consistenza della crema,
e dalla creazione delle coppette con arance e limoni svuotati, cosa mai fatta prima,
e dal pomeriggio invernale incombente,
e dall’incombente incubo invernale di ogni foodblogger: è tardi non c’è più luce! non posso più fotografare!
insomma mi sono distratta.
E per la mia crema di mascarpone che volevo fare senza uova
ho usato l’albume. 🤪
Tra l’altro, dato che non volevo usare la panna montata,
cioè l’ingrediente più gettonato nell’universo web per le creme di mascarpone senza uova,
perché nel mio immaginario il mascarpone contiene già abbastanza grassi di suo, e per questo motivo non volevo associarlo alla panna,
non è che avessi moltissime alternative eh, per arieggiarlo un po’
e per renderlo un po’ più soffice di quella crema densa e pastosa e simil burrosa che un mascarpone lavorato senza uova può diventare, e che conservo fra certi ricordi non agevolmente commestibili
di-produzione-Leda di quei dì che furono… (e lo so, qui sorride solo chi sa! 😎😄)…
Perciò…
dopo che ci eravamo mangiati la nostra ottima crema di mascarpone agli agrumi, che non posso chiamare crema di mascarpone senza uova ma solo crema di mascarpone all’albume,
o se preferite
crema di mascarpone senza tuorlo,
avevo messo in standby la ricetta, in attesa di ricavarmi un po’ di tempo per pensare a come fare, preparare, mangiare, anzi no prima fotografare e poi mangiare, e poi approvare (cioè: la giuria di famiglia ha detto sì), e per ultimo scrivere, una seconda versione di questa crema di mascarpone, che potesse essere definibile senza uova.
Cioè una crema di mascarpone agli agrumi con aquafaba. 😏

Epilogo:
Leggete la ricetta!!! 😀

crema di mascarpone agli agrumi
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la crema di mascarpone agli agrumi con albume

  • 150 gmascarpone
  • 40 gsucco d’arancia (spremuta di mezza arancia)
  • 20 gsucco di limone (spremuta di mezzo limone)
  • 30 gzucchero a velo vanigliato
  • 1albume
  • q.b.scorza d’arancia (di mezza arancia)
  • q.b.scorza di limone (di un limone)

per la variante con aquafaba

  • 25 gaquafaba (AL POSTO DELL’ALBUME)

Preparazione

della crema di mascarpone agli agrumi con albume

  1. mascarpone e spremuta

    Spremere mezza arancia e mezzo limone per ottenere i 40+20 grammi necessari.

    Versare le spremute d’arancia e di limone in una ciotola, aggiungere il mascarpone e lo zucchero a velo e lavorare con un cucchiaio.

  2. albume a neve

    Montare a neve l’albume.

  3. aggiunta albume

    Incorporare l’albume montato alla crema di mascarpone.

  4. aggiunta scorze

    Aromatizzare con scorza grattugiata d’arancia e di limone in quantità a piacere.

  5. crema di mascarpone agli agrumi per panettone

    Far raffreddare in frigo.

    Raffreddandosi la crema diventerà più consistente, io l’ho lasciato in frigo per 3 ore.

    Si tratta di una crema morbida, nel caso si voglia una crema più densa si può diminuire la quantità di spremuta. Ma per mio gusto personale ho preferito ottenere una crema morbida, proprio per alleggerire il mascarpone.

    La morbidezza di questa mia crema di mascarpone agli agrumi è ben rappresentata nella foto seguente:

    l’ho testata come crema da panettone (o pandoro), e pur nella sua… rilassata discesa dalla ripida fetta… si è difesa alla grande 😃 È ottima da abbinare non solo a panettoni e pandori e colombe, ma ad ogni dolce da forno! 😋

    Enjoy!

Versione con aquafaba

  1. aquafaba di fagioli rossi

    Tutto uguale alle istruzioni precedenti, ho solo sostituito l’albume con aquafaba di fagioli rossi.

    Non è più così difficile (finalmente!) trovare in ogni supermercato i legumi in barattolo senza sale, perciò anche chi deve seguire una dieta iposodica adesso può (e lo dico di nuovo, finalmente!) acquistare fagioli o altri legumi in barattolo (*) senza dover necessariamente cuocere una pentola di fagioli, o di ceci, appositamente per poter produrre l’aquafaba.

    Ho proceduto in questo semplice modo:

    Ho frullato con il frullatore ad immersione l’acqua di conservazione di un barattolo di fagioli rossi senza sale fino ad ottenere in superficie una schiuma simile (**) all’albume montato.

  2. aquafaba di fagioli rossi

    Dopo aver ottenuto la schiuma, prelevarla con un cucchiaio ed aggiungerla alla crema di mascarpone esattamente come per la versione all’albume.

  3. crema di mascarpone agli agrumi con aquafaba

    Ho utilizzato la mia crema di mascarpone con aquafaba per fare quattro mini dessert: un paio di biscotti per ogni porzione bagnati nel succo ace si sono rivelati proprio adatti a questa crema di mascarpone all’arancia e limone con aquafaba. E l’aquafaba nessuno l’ha scoperta! 😃

  4. Senza sale (*) Ah no? non lo sapete ancora? io cucino senza sale aggiunto, e questo blog è un blog di ricette senza sale aggiunto 😉

  5. (**) Precisazione: schiuma simile, non identica. Questa è la mia seconda ricetta in assoluto con aquafaba, perciò… seguitemi nelle mie sperimentazioni future!, e sarete testimoni diretti delle mie future aquafabe perfette! Nel frattempo, fidatevi perché qui questa aquafaba non proprio montata alla perfetta perfezione ha fatto ugualmente un figurone! La consistenza e il sapore della crema era come quella con albume. 😉

    Enjoy!

Seguimi!

Se vi va di fare due chiacchiere vi ricordo che potete trovarmi anche sulla mia pagina Facebook, e che potete iscrivetevi al mio gruppo –> Il gruppo di Catia, in cucina e oltre 

Inoltre, potete visitare le mie bacheche Pinterest ed iscrivervi anche alla mia Newsletter 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Crema di mascarpone agli agrumi, in due versioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.