Bomboniere per la Cresima, anzi… natalizie

Come già avvenuto per altre occasioni simili in passato, ho confezionato da sola le bomboniere per la Cresima di mia figlia che si è celebrata l’8 dicembre scorso.

Ero indecisa se chiamarle bomboniere natalizie anzichè bomboniere per la Cresima, così alla fine ho usato entrambi i nomi!
Eh sì, perchè data la vicinanza del Natale e a causa di tutta questa atmosfera natalizia, e poi anche per il fatto che in tante famiglie si decora l’albero di Natale proprio nella giornata dell’8 dicembre, ho pensato di realizzare delle bomboniere a tema natalizio anzichè usare i classici fiorellini o le statuette che solitamente decorano le bomboniere.
Le volte precedenti, a dire il vero, non avevo aggiunto oggetti alla bomboniera, come ho fatto ad esempio all’epoca della Comunione di mio figlio (ne ho parlato qui), perchè è nostra consuetudine fare una donazione in queste occasioni anzichè spendere per l’acquisto di bomboniere vere e proprie.
Questa volta però mi è piaciuta l’idea di lasciare un pensierino natalizio. Le palline avevano un costo così basso che poteva valerne la pena. 🙂

Eccole qua le nostre bomboniere per la Cresima direttamente dalle mani di mia figlia.

bomboniere per la cresima

In verità in questa foto ne mancano alcune che erano state già distribuite, ma il numero totale delle bomboniere era comunque limitato, visto che abbiamo festeggiato solo con i parenti più stretti. 🙂

Bene, ora vi mostro passo passo come ho realizzato queste facilissime bomboniere per la Cresima di mia figlia.

Bomboniere per la Cresima, anzi… natalizie

Per ogni bomboniera ho utilizzato un pezzo di tulle giallo e uno bianco, entrambi di forma quadrata (più o meno 🙂 ), lato 20-22 cm circa.

bomboniere per la cresimaHo chiuso i confetti nel tulle giallo legandolo con un nastrino, ne ho utilizzati di diversi tipi, prevalentemente di raso. Potete usare il nastro che preferite, l’importante è che mantenga il nodo, intendo dire che non sia troppo liscio altrimenti potrebbe sciogliersi dopo qualche tempo (lo dico per esperienza, un paio le ho dovute rifare).

bomboniere per la cresima2

Mi scuso per lo sfondo non molto in tema 😎 . Il flauto, sì, mi ero accorta che era stato appoggiato lì, e mi piaceva l’idea che apparisse nella foto, ma la custodia che vedete sullo sfondo devo ammettere che non è bellissima, anche se… mi ha aiutato a mostrare meglio il tulle!!

Ho inserito la pallina natalizia nel nastrino già utilizzato e l’ho legata “all’insù” cercando di chiuderle attorno il tulle giallo. Lasciando il nastrino un po’ lungo lo si può considerare un’ulteriore decorazione, altrimenti si può tagliare corto. Io ho variato, non li ho fatti tutti uguali, alcuni più lunghi, alcuni più corti (non c’è gusto a fare le cose tutte uguali 😉 ).

bomboniere per la cresimaPoi ho chiuso il tulle bianco, avvolto attorno a quello giallo.
Quella che vedete nella foto seguente è la bomboniera “personale” di mia figlia, che ha voluto un tulle lucente che avevo in casa (proveniente da una ex bomboniera), per tutte le altre ho usato il tulle bianco che si può notare nelle foto successive. 🙂  Le mani che vedete sullo sfondo, invece, sono di mio marito, intento a tagliare un biglietto con la taglierina (per la precisione un biglietto da allegare al regalo che abbiamo fatto a nostra figlia, non i bigliettini per le bomboniere che invece, in modo davvero molto spartano, ho tagliato con le forbici!).

bomboniere per la cresimaIl nastrino usato per chiudere il tulle bianco è servito anche per reggere il bigliettino, che ho realizzato sulla falsariga di tutti i bigliettini fatti nelle occasioni precedenti, stampati sulla carta pergamenata che a me piace tanto e che in questo caso ben si adatta al colore dell’immagine, trovata nel web, che ho utilizzato come sfondo. Vi ricordo che si può usare della semplice carta colorata al posto della pergamenata e che possono essere scritti a mano, non è assolutamente indispensabile stamparli. 🙂

bomboniere per la cresimaI bigliettini li ho arrotolati e legati con il nastrino della bomboniera. Secondo me è il metodo migliore, nonché il più facile, per allegare un biglietto.

bomboniere per la cresimaFine.

Un lavoretto semplicissimo davvero, che davvero tutti possono fare. E se lo dico io potete crederci, in questo genere di lavori sono autodidatta e non faccio mai lavori perfetti, però in qualche modo alla fine la loro figura la fanno 🙂  In questo caso, poi, le palline natalizie mi hanno molto aiutata grazie alla loro lucentezza, e forse un po’ anche grazie all’originalità dell’idea (se di originalità si può parlare) di offrire delle bomboniere per la Cresima… a soggetto natalizio. 😀

Ciao!!

Vi aspetto nella mia pagina Facebook! E’ qui!!

 

Precedente Panino vegetariano al radicchio rosso Successivo Fagioli schietti con la piada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.