Crea sito

Delizie al limone

Un dolce della tradizione campana che non ha bisogno di presentazioni: le delizie al limone.

delizie al limone

 DELIZIE AL LIMONE

INGREDIENTI E PROCEDIMENTO

Per il Pan di Spagna

  • 4 uova
  • 80 g farina
  • 25 g fecola
  • 70 g zucchero
  • essenza di vaniglia

Imburrare e infarinare 12 stampini monoporzione a cupola.
Montare le uova con lo zucchero, l’essenza di vaniglia e un pizzico di sale lavorandole per una decina di minuti o comunque fino a che la massa spumosa farà “il nastro”; per verificare basterà prendere un po’ di impasto e lasciarlo cadere con il cucchiaio, se va bene dovrà appunto scendere “a nastro”. Aggiungere la farina miscelata con la fecola con MOLTA delicatezza e versare l’impasto negli stampini. Cuocere a 160° per circa 20/25 minuti.

Per la crema al limone

  • 1 litro di latte
  • 200 g di zucchero
  • 110 g di farina
  • 6 tuorli d’uovo
  • 2 limoni non trattati (solo la buccia)
  • 1 bustina di vaniglia

Mescolare in un tegame lo zucchero, la farina e i tuorli, aggiungere la vanillina e unire lentamente il latte precedentemente scaldato in modo che non si formino dei grumi. Aggiungere le scorze del limone, cuocere fino a quando la crema si sarà addensata. Eliminare subito le scorze del limone e cospargere di zucchero semolato. Lasciare raffreddare la crema. Aggiungere 100 g di panna montata leggermente zuccherata con delicatezza e un bicchierino di limoncello.

Per la bagna delle delizie al limone

  • 200 ml di acqua
  • 100 ml di limoncello
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 limone

Preparare la bagna mettendo a bollire lo zucchero nell’acqua insieme alla buccia di limone.
Una volta che questo avrà raggiunto una consistenza sciropposa (restringendosi all’incirca dei due terzi), lasciare raffreddare e aromatizzare a piacere con limoncello.
Sformare i piccoli Pan di Spagna e, con un coltellino, scavare un pò alla base, togliendo con pò di mollica. Riempire queste cavità con la crema mescolata alla panna e richiudere con parte della mollica tolta precedentemente. Tenerli da parte.

Per la crema al limoncello da utilizzare per la copertura

  • la crema al limone rimasta
  • 400 gr di panna dolcificata a piacere
  • 300 ml di limoncello
  • 1 limone grattugiato

Per decorare:

  • panna montata, scorze di limone, cedro candito

Mettere la crema rimasta in una ciotola, aggiungere il limoncello e della scorza grattugiata di limone e frullare il tutto aggiungendo poco alla volta la panna zuccherata rimasta. Si dovrà ottenere una salsa fluida ma densa.

Assemblaggio del dolce: Mettere qualche cucchiaiata di salsa in un vassoio da portate e sistemare le cupolette ripiene. Bagnarle con lo sciroppo di limone e versarvi sopra la salsa al limoncello preparata, decorando con buccia di limone grattugiata. Guarnire con ciuffi di panna montata tutt’intorno e fettine di cedro candito. Tenere le delizie al limone in frigo fino al momento di servire

 

 P.S. le dosi del limoncello sono MOLTO indicative .. dipende dalla qualità del limoncello e dal gusto personale quindi … regolatevi di conseguenza …. l’importante però è che si senta l’alcolico altrimenti sarà un semplicissimo pan di spagna alla crema ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.