Spiedini di melone speck e mozzarella

Prepara gli spiedini melone speck e mozzarella, e porta l’estate in tavola con semplicità e colore!

Quante volte torniamo a casa dal lavoro stanchi e senza voglia di cucinare, e quante volte per il troppo caldo abbiamo solo voglia di cose fresche? Con la semplice ricetta che vi propongo oggi, risolviamo entrambi i problemi!

Antipasto o secondo piatto velocissimo, senza cottura e fresco da mangiare, magari accompagnato con delle bruschette al pomodoro e basilico, e un buon vino rosso da tavola.

Spiedini di melone speck e mozzarella
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 spiedini
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Melone (piccolo) 1
  • Speck 150 g
  • Mozzarelline ciliegine 250 g
  • Insalata q.b.

Preparazione

    • Taglia a metà il melone e puliscilo dai semi. Dalle due metà ottenute, aiutandoti con la pinza da gelato o lo scavino da frutta, forma delle pallette (due per ogni spiedino), quindi tienile da parte su di un piattino.
    • Apri la confezione delle mozzarelle ciliegino e scola per bene il liquido di governo. Disponi l’insalata a taglio nel piatto o vassoio dove presenterai gli  spiedini, facendo il classico “letto”. 
    • Ora prendi uno stecchino da spiedino e inizia a comporre: infilza una palletta di melone, due mozzarelline, una fetta di speck arricciata a fisarmonica, un’altra palletta di melone e termina con altre due mozzarelline. Prosegui così fino a terminare gli ingredienti.
    • Una volta preparati tutti gli spiedini, adagiali sul piatto da portata sopra il letto di insalata, e servi in tavola, oppure lascia in frigorifero fino al momento di servire. Buon appetito! 

Note

Per questa ricetta ti serviranno anche degli stecchini lunghi per gli spiedini, e lo scavino da frutta.

Precedente Peperoni ripieni al tonno Successivo Pasta piselli e wurstel

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.