Crea sito

Pasta piselli e wurstel

Pasta piselli e wurstel è una ricetta della mia infanzia, mia mamma la faceva spesso per me e le mie sorelle, e io la rifaccio a mia figlia, che quando ne ha voglia mi dice: “mi fai la pasta di nonna Tina?” 

E’ un primo piatto dal gusto saporito e delicato al tempo stesso, provare per credere! Conquisterete grandi e piccini, adatto in ogni occasione, velocissimo da preparare, servito rigorosamente caldo, con una spolverata di parmigiano o pecorino, e se vi piace, anche di pepe! 

Il formato di pasta consigliato sono le mezze maniche o i mezzi rigatoni, che raccolgono bene gli ingredienti anche all’interno. 

Pasta piselli e wurstel
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 480 g Mezze Maniche Rigate
  • 300 g Piselli surgelati (finissimi)
  • 250 g g Wurstel
  • 1 Cipolle dorate
  • 50 g Burro
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 50 g Parmigiano o Pecorino (grattugiato)
  • q.b. Sale e pepe

Preparazione

    • Metti a bollire l’acqua per la pasta con una manciata leggera di sale grosso. Affetta i wurstel a rondelle sottili. Prendi una padella capiente antiaderente, sminuzza la cipolla finemente e mettila a soffriggere con il burro. Appena inizia a sfrigolare, unisci anche i wurstel, e continua a far soffriggere il tutto a fuoco basso, devono rosolare e non bruciare. 
    • Ora aggiungi i piselli, mescola per far amalgamare tutto, copri e lascia cuocere qualche minuto, per farli ammorbidire.  Appena i piselli saranno morbidi, unisci la panna fresca liquida e porta a bollore per un paio di minuti, facendola ritirare un pochino ma non troppo! Spegni e lascia riposare.
    • Tuffa la pasta nell’acqua che bolle, e scolala al dente direttamente nella padella dell’intingolo, usando una schiumarola, riaccendi il fornello e amalgama bene in modo da rendere tutto ben cremoso.  Spolvera con pecorino o parmigiano grattugiato, e pepe nero, quindi impiatta la pasta piselli e wurstel ben calda. Buon appetito!

Note

Se utilizzi i piselli freschi, devi prima farli prelessare

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pasta piselli e wurstel”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.