Crea sito

Minestra estiva con la zucchina lunga e la sua tenerume

La minestra con la zucchina lunga e la sua tenerume,molto nota in Sicilia,dove viene chiamata“Cucuzza longa e tinnirume”.È, infatti, lunga anche un metro ed è di colore verde chiaro,mentre la tenerume sono le foglie della sua pianta,carnose con una leggera peluria che le fa assomigliare ad un tessuto come il vellutino,hanno un potere disintossicante e soprattutto sono diuretiche.È un ortaggio molto utilizzato in tutta l’isola, particolarmente durante la stagione estiva.La minestra suggerita può essere portata in tavola calda, tiepida o, addirittura, fredda,a seconda dei gusti personali, il brodo di cottura può essere più o meno ristretto,a vostro piacimento.

minestra con la zucchina lunga e tenerume

  • Ingredienti:
  • 1 zucchina di 500/600 gr.
  • un mazzetto di tenerume
  • 2 patate
  • 1 pomodoro
  • 1 cipolla bianca
  • 1 piccola costa di sedano
  • sale,pepe,un pizzico di cannella
  • olio e.v.o.
  • gr.300/350 di pastina per minestra
  • pecorino q.b.
  • Preparazione:
    Sbucciate e lavate la zucchina e le patate,tagliatele a tocchetti e metteteli in una pentola assieme alla cipolla,tritata grossolanamente,versate una generosa dose di olio e.v.o. e fate stufare a fuoco basso,mentre continuate,aggiungendo il pomodoro,le foglie e i rami più teneri della tenerume tagliati a pezzettini,il sedano,la cannella,il sale e il pepe,dopo 5 minuti circa versate dell’acqua fino a coprire il tutto,passati 20 minuti circa,quando la zucchina e quasi cotta buttate dentro la pastina,aggiungendo altra acqua se la minestra vi sembra troppo asciutta,ancora qualche minuto di cottura e la vostra minestra con la “cocuzza e tinnirumi”è pronta,lasciate intiepidire e servite con una generosa grattugiata di pecorino.minestra con zucchina lunga Collage

Conchiglie con zucchina lunga e tenerume

Conchiglie con zucchina lunga e tenerume un delizioso primo piatto tipico della cucina meridionale,dove la zucchina lunga è nota come cucuzzèlla ‘e pèrgola o come cucuzza longa, le foglie (tenerume) hanno una caratteristica consistenza vellutata, e le cime con le foglie più tenere vengono anch’esse consumate,con la zucchina lunga si possono preparare delle ottime zuppe o mangiarle con la pasta.Vediamo la ricetta.

conchiglie con zucchine lunghe

Conchiglie con zucchina lunga e tenerume

  • Ingredienti:
  • 1 zucchina di 500/600 gr.
  • un mazzetto di tenerume
  • 2 patate
  • 1 pomodoro
  • 1 cipolla bianca
  • 1 piccola costa di sedano
  • sale,pepe,un pizzico di cannella
  • olio e.v.o.
  • gr.300/350 di pasta tipo conchiglie
  • pecorino q.b.
  • Preparazione:
    Sbucciate e lavate la zucchina e le patate,tagliatele a tocchetti e metteteli in una pentola assieme alla cipolla,tritata grossolanamente,versate una generosa dose di olio e.v.o. e fate stufare a fuoco basso,aggiungendo il pomodoro,le foglie e i rami più teneri della tenerume tagliati a pezzettini,il sedano,la cannella,il sale e il pepe,dopo 5 minuti circa versate un mestolo di acqua e fate cuocere a fuoco dolce 20 minuti circa,cuocete la pasta e quando e quasi cotta scolatela e buttatela dentro la pentola con la zucchina,ancora qualche minuto di cottura e le vostre conchiglie con la zucchina lunga e tenerume è pronta,lasciate intiepidire e servite con una generosa grattugiata di pecorino.conchigie con zucchina lunga Collage