Pasta fumè al forno

ciao a tutti miei amici
non so voi ma a me piace tanto cucinare per gli altri, mi da molta felicità soprattutto se poi viene apprezzato
mi ripaga di tutta la stanchezza e per l’appunto, qualche giorno fa è venuta a pranzo la mia cara vicina ed ho deciso di preparare questa PASTA FUME’ AL FORNO
Era uno di quei giorni in cui non sapevo che preparare e dovevo fare la spesa, ma con pochi ingredienti ho deciso di realizzare questo capolavoro
spero piaccia anche a voi

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPenne Rigate
  • 100 gMozzarella
  • 50 gScamorza (provola)
  • 70 gFormaggio
  • 500 mlSugo di pomodoro
  • 100 gPancetta affumicata

Strumenti

  • Casseruola
  • Cucchiaio di legno
  • Pirofila
  • Forchetta
  • Forno

Preparazione

  1. iniziamo dal cuocere il sugo, facciamo rosolare in un filo d’olio la cipolla e unire il sugo

    cuocere per circa 30 minuti

  2. a parte bollire l’acqua in una pentola, mettere il sale e cuocere la pasta

    qualche minuto in meno rispetto al tempo indicato

  3. una volta che il sugo e la pasta sono pronti, porre il sugo in una pirofila e aggiungere la pasta

    tagliare la provola a dadini e unire al composto, unire anche la mozzarella, la pancetta e il restante sugo

  4. cuocere in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti

    Va gustata bella calda

La pasta fumè al forno si conserva per un massimo di 3 giorni!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cookingroxy

Mi chiamo Rossella, sono calabrese Ho 25 anni e la mia più grande passione è la cucina che ho ereditato dalla mia mamma. Ci metto davvero tutto il mio cuore nelle mie ricette Spero che siano di vostro gradimento ❤️

28 Risposte a “Pasta fumè al forno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.