Tartine alla crema di avocado e yogurt

Le tartine alla crema di avocado sono semplicissime, si preparano in un attimo.
Poi quando arrivano a portata delle mie mani spariscono. Le mangio sempre tutte io!!

Sono golosa di avocado, lo mangerei tutti i giorni.  E mi piace mangiarlo così, a pezzi, oppure a cucchiaiate. 🙂

Ai miei figli invece l’avocado non piace granché 😐 (era da dire, no?). E così ho provato a trasformarlo in crema e a proporglielo in versione finger food.
E’ una fortuna, devo dirlo, che a casa mia quel che si mangia con le mani abbia sempre successo!

La prima volta che ho fotografato queste tartine alla crema di avocado le foto erano così così. Diciamo pure che erano bruttine (e ne ho lasciato testimonianza in coda all’articolo 🙂 ). Questo blog era aperto da poco e non avevo dimestichezza con la macchina fotografica. Be’, non che adesso sia diventata chissà che fotografa ma qualche piccolo passo l’ho fatto, e quindi… eccole qua le tartine alla crema di avocado che ho portato in tavola ieri (sto aggiornando questo articolo in data 2-11-16):

tartine alla crema di avocado a forma di cuore

La ricetta è sempre la stessa, non ho cambiato neanche un ingrediente (a parte l’aggiunta della decorazione), ma è proprio vero che basta cambiare la presentazione, oppure tagliare le tartine con una formina (e il cuore non sbaglia mai), per far cambiare opinione anche a quei figli che rifiutano l’assaggio! 😀

Tartine alla crema di avocado e yogurt

Ingredienti
1 avocado
2, massimo 3, cucchiai di yogurt bianco (non dolcificato)
1 cucchiaino di succo di limone
1 cucchiaino di radice di zenzero grattugiata
peperoncino (facoltativo)
peperoncino e semi di chia per la decorazione

Procedimento
Sbucciare l’avocado.
Quando viene utilizzato nelle creme, l’avocado deve essere maturo. Per verificarlo è sufficiente premere leggermente il frutto con le dita, se è maturo si noterà un piccolo solco.

Tagliare la polpa a pezzetti e grattugiare la radice di zenzero.

Pestare nel mortaio (o schiacciare con una forchetta oppure frullare con un robot) la polpa insieme allo yogurt, al limone e allo zenzero. Aggiungere del peperoncino, se si gradisce più piccante. Eventualmente può essere aumentata la quantità di zenzero.

Ecco, la crema di avocado è pronta in un attimo.

Ho ricavato delle tartine a forma di cuore usando una formina per biscotti e ho decorato le tartine con semi di chia e peperoncino, ma si possono usare anche altri semi come il sesamo o i semi di papavero, oppure si possono decorare con dei filini di scorza di limone. Insomma, come più vi piace 🙂

tartine alla crema di avocado -cuori

Ma questa crema può essere spalmata anche su fette di pane, bianco o integrale, può essere guarnita con pomodori o gamberetti, può sostituire la maionese in panini con prosciutto cotto e insalata, oppure può essere utilizzata per mantecare un risotto.

Si mantiene per un paio di giorni in frigo, ben chiusa in un contenitore, meglio se coperta con della pellicola a contatto, in quanto l’esposizione all’aria ne fa scurire la superficie.

Ma io sono certa che le vostre tartine non rimarranno sul piatto abbastanza a lungo!

Ecco, prego, servitevi!

tartine alla crema di avocado -cuore

Vi ricordo che le mie tartine alla crema di avocado sono senza sale aggiunto 😉

Se sei interessato a ridurre o eliminare il sale, ricorda sempre di:

  • Diminuire il sale gradualmente, il palato deve abituarsi pian piano e non deve accorgersi della progressiva riduzione.
  • Utilizzare le spezie. Peperoncino, pepe, curry, noce moscata, cannella, chiodi di garofano, cumino…
  • Utilizzare le erbe aromatiche. Basilico, prezzemolo, origano, timo, salvia, maggiorana, rosmarino, menta…
  • Utilizzare i semi. Sesamo, pinoli, mandorle, noci…
  • Utilizzare ortaggi piccanti o frutta. Aglio, cipolla, limone, arancia…
  • Preferire i cibi freschi.
  • Evitare di portare in tavola la saliera!
  • Concedersi a volte uno strappo alla regola. Fa bene all’umore e aiuta a perseverare.

Se non vuoi, o non puoi, rinunciare al sale:

  • Puoi provare ugualmente le mie ricette salando secondo le tue abitudini. 🙂

 

Non me la sentivo di cancellare queste due foto, ci sono affezionata! 😀

tartine alla crema di avocado

tartine alla crema di avocado

Arrivederci a tutti, vi aspetto sulla pagina Facebook!! Passate a trovarmi 🙂

Precedente Il gomasio, cos'è e come prepararlo Successivo La notte bianca dei foodblogger

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.