Uova strapazzate all’ortolana

Ecco un piatto unico davvero sfizioso oltre che semplice: le uova strapazzate all’ortolana! Verdure fresche di stagione, accompagnano questa ricetta ideale da gustare sia calda, che fredda. Io ho aggiunto anche un tocco di sapore in più, con una spolverata di parmigiano (o percorino) grattugiato, e voi, come le preferite? Per gli amanti del sapore piccante, ci sta benissimo anche il peperoncino!

Uova strapazzate all'ortolana
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 /15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 6
  • Pomodori San Marzano 4
  • Melanzane tonde (piccole) 2
  • Zucchine 2
  • Scalogno 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino 2 / 3 pizzichi
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 40 g
  • Peperoncino (se gradito) q.b.

Preparazione

    • Lava e asciuga tutti gli ortaggi, affetta a dadini le zucchine e le melanzane e versale in una scodella, dopodichè fai a dadini anche i pomodori e mettili in un’altra scodella a parte.
    • In una padella capiente, versa un filo generoso di olio extra vergine, e metti ad appassire uno scalogno affettato finemente, quando inizia a soffriggere, unisci le melanzane con le zucchine, aggiusta di sale (metti il peperoncino se ti piace) e mescola per amalgamare. Falle saltare in padella per alcuni minuti, dovranno ammorbidire ma non cuocersi fino a diventare sfatte, in qusto piatto gli ortaggi devono restare ben consistenti. Quando sono quasi pronte, unisci anche il pomodoro a dadini, mescola ancora e aggiungi un’altro pizzichino di sale, fai cuocere per qualche minuto e poi spegni, e lascia riposare.
    • Nel frattempo in un’altra padella, metti a cuocere le uova: versa un filo d’olio, quel che basta per ungerla, e quando sarà caldo, rompi le uova come se dovessi farle all’occhio di bue. Quando inizia a cuocere, mescola tutto con un forchetta o cucchiaio di legno, strapazzandole. Aggiusta appena di sale e uniscile alla padella con gli ortaggi, mescola bene per amalgamare e spolvera di parmigiano, infine servi con qualche foglia di basilico, e del pane fresco. Buon appetito!

Precedente Biscotto gelato cheesecake Successivo Spaghetti integrali pomodorini e capperi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.