Spiedini di zucchine con prosciutto cotto e scamorza

Gli Spiedini di zucchine con prosciutto cotto e scamorza sono un golosissimo secondo piatto oppure uno sfizioso apericena da gustare in famiglia o con gli amici.
Le zucchine sono molto versatili in cucina, ideali per tante preparazioni (qui la raccolta di ricette) per antipasti, primi, secondi e contorni da abbinare a formaggi, carne e pesce. Oggi ti propongo questi spiedini molto semplici da preparare, e se preferisci puoi presentarli anche monoporzione per l’antipasto, fermando un unico bocconcino con uno stuzzicadenti, da disporre poi su un piatto grande o un vassoio, da servire in stile buffet.

Spiedini di zucchine con prosciutto cotto e scamorza
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10 spiedini
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli spiedini di zucchine con prosciutto cotto e scamorza

  • 2zucchine (grandi)
  • 120 gprosciutto cotto (affettato sottile)
  • 140 gscamorza (a fette)
  • 100 gpangrattato
  • 1 cucchiaioformaggio grattugiato
  • 1 pizzicosale fino
  • 1 ciuffoprezzemolo fresco
  • q.b.olio extra vergine di oliva

Utensili

  • leccarda da forno o teglia
  • carta forno
  • stecchini da spiedino

Come preparare gli spiedini di zucchine con prosciutto cotto e scamorza

  1. Lava, asciuga e spunta le zucchine, quindi affettale finemente nel senso della lunghezza con una mandolina.

  2. In una teglia bassa o una scodella grande, versa il pangrattato, unisci un pizzico di sale, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato fino a coltello e mescola tutto. In ultimo aggiungi 2 fili d’olio extra vergine e mescola ancora con un cucchiaio, ottendo una panatura leggermente umida.

  3. Ora prendi una fetta di zucchina, impanala da ambo i lati e farcisci la parte alta con un pezzetto di scamorza (fette sottili) e un pezzetto di prosciutto cotto, quindi arrotola formando un involtino e infilzalo nello spiedino. Continua così fino a terminare gli ingredienti, formando spiedini con almeno 4-5 rotolini.

  4. Se preferisci puoi anche fare delle monoporzioni singole da gustare in un boccone, fermando ogni bocconcino con uno stuzzicadenti.

    Disponi gli spiedini su una leccarda foderata con carta forno, spolverali con altro pangrattato aromatizzato e termina con un filo d’olio extra vergine.

  5. Scalda il forno a 180°C modalità ventilata (oppure 200 statico) e appena raggiunge la temperatura inforna gli spiedini per circa 15 minuti (ogni forno è diverso quindi la cottura può variare di alcuni minuti).

  6. Se vuoi ottenere una crosticina croccante, gli ultimi minuti posiziona il forno su grill.

    Sforna gli spiedini di zucchine con prosciutto cotto e scamorza e servili ben caldi e filanti.

Consigli

Puoi farcire gli spiedini con gli ingredienti che preferisci, favolosi anche con provola e speck!

Se non hai voglia di accendere il forno, puoi cuocere gli spiedini in una padella capiente antiaderente.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.