Crea sito

Spezzatino di manzo stufato alla birra

Lo stufato, caldo e avvolgente è un classico comfort food invernale, dal sapore di tempi lontani: questa pietanza infatti, trova le sue radici nelle case delle nostre nonne, quando cuocevano le pietanze lentamente sulla stufa, scaldando i cuori e le mura di realtà semplici e contadine. Il procedimento di base è quello di irrorare la carne di un liquido che sia acqua, vino, brodo o come in questo caso birra! Di solito lo stufato si preparare in un tegame sul fuoco, oggi invece ve lo propongo al forno e credetemi, viene perfetto! Cremoso e tenerissimo, da leccarsi i baffi nel vero senso della parola; quando lo faccio in casa, nelle giornate più fredde, un sorriso illumina il viso della mia famiglia…e quanta soddisfazione!

Spezzatino di manzo stufato alla birra
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/5
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Spezzatino di manzo
  • 1 Carote
  • 2 Cipolle dorate
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 0,5 l Birra bianca Weiss
  • 3 pizzichi Sale fino
  • 4/5 Patate
  • 1 rametto Rosmarino (fresco)

Preparazione

  1. Spezzatino di manzo stufato alla birra
    • Taglia lo spezzatino a bocconcini medio piccoli e tutti uguali, in modo da farlo cuocere in modo omogeneo. Trasferiscilo in una teglia insieme a una carota (lavata e pulita) fatta a tocchetti e alle cipolle affettate grossolanamente.
    • Condisci con sale e pepe e mescola con la mani, in modo fa far sciogliere bene il sale amalgamandolo perfettamente con la carne.
    • Ora pela le patate, taglia anch’esse a cubetti di grandezza uguale e aggiungile nel tegame dello spezzatino con un altro pizzichino di sale. Unisci un filo d’olio, mescola ancora (dai che in cucina bisogna sporcarsi le mani!!) e versa al suo interno la birra.
    • Inforna a 160° forno ventilato (preriscaldato) per circa un’ora, oppure a forno statico a 190° (sempre preriscaldato). Mentre lo spezzatino cuoce, ogni tanto apri il forno e dai una rimestata con un cucchiaio di legno, in modo da far cuocere bene tutta la carne.
    • A cottura ultimata, il sughetto si sarà in parte ritirato, sforna e mescola la carne, quindi falla riposare qualche minuto e servilo ancora caldo. Non dimenticare di accompagnare lo spezzatino stufato alla birra con delle fette di pane, la scarpetta con un intingolo così delizioso è d’obbligo!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.