Crea sito

Salame di cioccolato

Il salame di cioccolato – conosciuto anche come salame turco e salame de Re – è un dessert semplicissimo da preparare, davvero tanto goloso e molto divertente da presentare, grazie alla sua forma somigliante a un vero salame. Spolverato con lo zucchero a velo e legato con lo spago…non lascerà dubbi all’immaginazione!
Tra i dolci più amati da grandi e bambini, il salame di cioccolato è favoloso da servire in ogni stagione, ma soprattutto sotto le feste di natale, magari accompagnato da un bicchierino di rum.

Salame di cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Porzioni6-8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il salame di cioccolato

  • 250 gbiscotti secchi
  • 200 gcioccolato fondente (massimo al 60%)
  • 2uova piccole (temperatura ambiente)
  • 150 gburro (ammorbidito a temperatura ambiente )
  • 100 gzucchero
  • 2 cucchiairum (facoltativo)
  • q.b.zucchero a velo (per spolverare)

Cosa ti serve…

  • carta forno
  • spago da cucina
  • 2 ciotola
  • frusta elettrica

Come preparare il salame di cioccolato

  1. Tira fuori il burro e taglialo a pezzi in una ciotola, lasciandolo ammorbidire per bene. Non scaldarlo al microonde o sul pentolino: deve ammorbidire a temperatura ambiente!

  2. In una ciotola sbriciola i biscotti secchi con le mani, in maniera abbastanza grossolana, non devono polverizzarsi ma bensì restare a pezzetti.

  3. Spezza la tavoletta di cioccolato e scioglilo a bagnomaria, oppure nel microonde, piano piano in due o tre volte. Quando sarà sciolto, mescola vigorosamente con un cucchiaino così da renderlo bel fluido. Tienilo da parte a intiepidire.

  4. Nel frattempo, lavora il burro ammorbidito con lo zucchero, montando con le fruste elettriche fino a ottenere una crema.

  5. Aggiungi le due uova, il rum (se non ti piace non metterlo) e monta ancora per pochi secondi, così da amalgamare tutto.

  6. Ora versa il cioccolato -pulendo bene la ciotola con una spatola (marisa)– unisci anche i biscotti e mescola benissimo, così da inglobare perfettamente tutti i pezzetti.

  7. Prendi un foglio di carta forno e stendilo, quindi rovescia il composto al centro e aiutandoti sempre con la spatola o con un tarocco, dai la tipica forma allungata del salame.

  8. Arrotola con cura il salame nella carta forno: prendi un lembo, copri il salame e arrotola, stringendo bene. Chiudi le estremità a caramella, riponi il salame di cioccolato su un vassoio e mettilo nella parte bassa del frigorifero, la mensola subito sopra al cassetto delle verdure (che è la più fredda) e lascialo riposare tutta la notte se lo fai di sera, o tutto il giorno se lo fai di mattina presto.

  9. Trascorsa qualche ora, riprendilo dal frigorifero e senza aprire la carta forno, dagli un’ulteriore modellata con le mani, magari facendolo scorrere sotto i palmi delle mani.

  10. Quando il salame di cioccolato sarà ben freddo e soprattutto sodo, scartalo e spolveralo con lo zucchero a velo, strofinando la superficie con le mani, così da simulare perfettamente la farina del vero salame.

  11. Per dare un ulteriore tocco a questo golosissimo dessert, legalo con lo spago da cucina, stupirai tutti quanti!

  12. Riavvolgilo delicatamente in un foglio di carta forno nuovo e pulito, e riponilo in frigorifero fino al momento di servire.

    Adagialo sopra un tagliere e affettalo con un coltello a seghetta.

  13. Salame di cioccolato

Consiglio:

Usa rigorosamente la carta da forno per avvolgere il salame di cioccolato e MAI la carta argentata, una volta freddo te la ritroveresti tutta appiccicata, rimuovendola con difficoltà in mille pezzetti.

Se hai un intolleranza alle uova puoi non metterle, aumentando il cioccolato da 200 g a 250 g avendo cura poi, di far freddare e rassodare benissimo il salame.

Per arricchire il tuo salame, unisci anche della frutta secca, come pistacchi o noci. Se metti 50 g di frutta secca, togli 50 g di biscotti.

Lasciati ispirare!

Scopri altre ricette golose nelle raccolte di dolci pensate per te! Clicca sul nome:

Dolci senza cottura

Dolci alla frutta

Dolci con il caffè

Dolci natalizi

Dolci con le mele

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.