Crea sito

Torta brisèe alla ricotta

La Torta brisèe alla ricotta con feta greca e prosciutto cotto è favolosa da servire fredda, sia per un aperitivo che per una cena sfiziosa. Semplice e veloce da preparare, come per la maggior parte delle torte salate è perfetta come “svuota frigo”: nel mio caso avevo una confezione di ricotta aperta, della feta avanzata e del prosciutto cotto, ed è talmente buona che ti consiglio di provarla subito!

Torta brisèe alla ricotta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta brisèe alla ricotta, feta greca e prosciutto cotto

La pasta brisèe puoi comprarla al supermercato, ma è talmente semplice e veloce da preparare in casa, che ti lascio QUI la ricetta!
  • 250 gricotta vaccina
  • 100 gfeta greca
  • 2uova medie
  • 100 gprosciutto cotto
  • 1 ciuffoprezzemolo fresco
  • 2 cucchiaiformaggio grattugiato
  • q.b.noce moscata
  • q.b.pepe nero in polvere

Cosa ti serve:

  • stampo o tortiera da 26-28 cm
  • carta forno
  • ciotola
  • matterello

Come preparare la Torta brisèe alla ricotta con feta greca e prosciutto cotto

  1. Pasta brisèe

    Dopo aver preparato la brisèè (qui la ricetta) mettila a riposare in frigorifero per 20 minuti, e nel frattempo inizia la farcitura.

  2. In una ciotola versa la ricotta, la feta sbriciolata molto bene con le mani, le uova, il formaggio grattugiato, la noce moscata, il pepe nero e mescola tutto con un frusta o una forchetta, fino a ottenere una crema .

  3. Spezzetta direttamente con le dita metà del prosciutto cotto e uniscilo all’impasto, amalgamando bene. Non aggiungere il sale, la feta e il prosciutto cotto già conferiscono la giusta sapidità, ma per sicurezza puoi sempre assaggiare per verificare a tuo gusto!

    Metti a riposare in frigorifero mentre preparari la base.

  4. SCALDA IL FORNO A 180°C statico oppure 170°C ventilato

    Riprendi la brisèe da frigorifero e stendila con il matterello tra due fogli di carta forno, in questo modo non si attaccherà e sarà molto più semplice da lavorare.

  5. Stendi un disco un pochino più grande dello stampo (io ho usato uno stampo da 26 cm), quindi mantenendo la carta forno sottostante, trasferiscil il disco all’interno dello stampo lasciando cadere i bordi all’esterno.

  6. Bucherella il fondo con i rebbi della forchetta e versa la farcitura di ricotta, feta e cotto, livellando bene con il dorso di un cucchiaio o una spatola (marisa).

  7. Ripiega verso l’interno la pasta brisèe in eccesso così da formare il bordo, e appena il forno raggiunge la temperatura inforna nella parte bassa per circa 50 minuti.

    E importante infornare nella parte bassa del forno in modo da far cuocere bene la base.

  8. Il tempo di cottura può variare in base al tuo forno, al massimo 60 minuti dovrebbe essere cotta a puntino.

  9. Verso fine cottura quando la farcitura sarà ben gonfia e la brisèe dorata, sfornala, aggiungi il prosciutto cotto rimasto a pezzetti sulla superficie, e inforna di nuovo terminando la cottura. Non fare questa operazione troppo tempo prima altrimenti il prosciutto cotto si brucia.

  10. Torta brisèe alla ricotta

    Sforna la torta brisèe alla ricotta con feta greca e prosciutto cotto lasciandola freddare benissimo per almeno due ore, dopodichè sformala e tienila in frigorifero fino al momento di servire, arricchendola in superficie con del prezzemolo tritato, prima di tagliarla a fette.

Consigli

Al posto della pasta brisèe puoi utilizzare la pasta sfoglia.

Puoi arricchire la farcitura con gli ingredienti che preferisci, sostituendo la ricotta o la feta con il formaggio spalmabile e lo stracchino, oppure la panna fresca liquida.

Sostituisci il prosciutto cotto con l’affettato che più gradisci.

SPECIALE

Lasciati ispirare dalla raccolta di TORTE SALATE, CLICCA QUI!

e dalla raccolta di ricette con la RICOTTA QUI!

Seguimi sui social per non perdere nessuna ricetta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.