Melanzane gratinate al forno

Le melanzane gratinate al forno sono un piatto ideale in ogni stagione, ottime infatti gustate sia calde che fredde. Pochi ingredienti semplici, per portare a tavola una ricetta veloce da preparare e assolutamente gustosa, soprattutto se (come me), adorate le melanzane! Acquistatele sempre fresche, in estate abbiamo anche da scegliere fra tante varietà diverse), di seguito qualche consiglio: 

  • Il picciolo verde deve essere attaccato alla melanzana e deve essere carnoso e non secco
  • La buccia della melanzana deve essere liscia e tesa senza ammaccature e parti nere
  • La polpa della melanzana deve essere consistente al tatto: né troppo dura né troppo morbida

Per questa ricetta ho utilizzato la polpa La finissima Cirioextra fine, cremosa, che racchiude tutto il gusto e la dolcezza del pomodoro. Preparata con polpa di pomodoro in pezzi finissimi per una consistenza densa e omogenea.

 

Melanzane gratinate al forno
Melanzane gratinate al forno

 

Melanzane gratinate al forno

Ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • Melanzane lunghe, 2 grandi
  • Pangrattato, 8 cucchiai
  • Olio extra vergine di oliva, quanto basta
  • Aglio, uno spicchio
  • Prezzemolo fresco, quanto basta
  • Sale fino, quanto basta

Preparazione

  • Lavate e asciugate le melanzane, sistematevi su un tagliere e con un coltello a lama liscia ben affilato dividetele a metà nel senso della lunghezza, lasciando anche il picciolo. Ora, con la punta del coltello, fate delle incisioni abbastanza profonde, prima in orizzontale e poi in verticale, come a formare una griglia. In questo modo sarà più facile scavare leggermente la polpa della melanzana. Sempre con il coltello, tagliate via questi quadretti di melanzana che avete creato, svuotandola un pochino, e metteteli da parte. Spolverate leggermente di sale l’interno delle melanzane.
  • Tagliate a pezzetti finissimi quei pochi quadretti di polpa che avete tolto, metteteli dentro una scodella e unite il pangrattato, lo spicchio d’aglio tritato finissimo, il prezzemolo anch’esso tritato, un paio di pizzichi di sale, un bel goccio generoso di olio e la polpa finissima di pomodoro. Mescolate bene con un cucchiaio, fino ad ottenere un composto tipo “sabbia bagnata”. 
  • Scaldate il forno a 175 gradi, e coprite una placca o una teglia, con un foglio di carta da forno.
  • Riempite le barchette di melanzane con il composto di pangrattato, aggiustate con un filo d’olio, e infornate per circa mezz’ora. Sfornate, guarnite con delle foglie di basilico fresco e gustate, sia calde che fredde!

 

Segui tutte le novità del blog anche sulla pagina facebook Noce Moscata

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

In collaborazione con 

 

Precedente Melanzane grigliate pomodoro e mozzarella Successivo Bignè salati con ricotta e composta di pere piccante glassati al parmigiano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.