Lenticchie e fagioli in umido con salsicce e cereali

L’aria rinfresca e subito viene voglia di piatti più caldi e avvolgenti; tra i must della stagione autunnale nella mia famiglia, al primo posto ci sono le lenticchie e fagioli in umido -sia semplici che con le salsicce- un piatto completo e sostanzioso. Semplicissime da preparare, in poco tempo portere in tavola una pietanza fumante dal sapore rustico!

Lenticchie e fagioli in umido con salsicce e cereali
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    4 / 5
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Lenticchie (prelessate) 400 g
  • Fagioli (prelessati) 200 g
  • Mix di cereali (prelessati) 200 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale fino 3 pizzichi
  • Sedano cipolla e carota
  • Pomodori San Marzano 5
  • Vino bianco secco mezzo bicchiere
  • Salsiccia 4
  • Acqua (fino a coprire tutto)
  • Peperoncino (se gradito) q.b.

Preparazione

    • In una casseruola antiaderente versa un filo generoso di olio extra vergine, metti a soffriggere dolcemente un trito di cipolla, sedano e carota, quindi unisci le salsicce private del budello e tagliate a metà, facendole rosolare per bene. Aggiungi il vino bianco e lascia evaporare abbassando la fiamma.
    • Nel frattempo lava, asciuga e taglia a pezzetti i pomodori, versali nel tegame con due pizzichi di sale fino e mescola con cura per far insaporite tutto, dopodiché fai cuocere a fiamma bassa per alcuni minuti, in modo da tirate fuori l’acqua di vegetazione dei pomodori.
    • Ora aggiungi le lenticchie già prelessate con i fagioli e i cereali anch’essi prelessati, quindi versa l’acqua fino a coprire il tutto, aggiusta con un’altro pizzico di sale e porta a bollore, copri e lascia cuocere per 15 minuti.
    • Trascorso il tempo, togli il coperchio, mescola ogni tanto per non far attaccare nulla sul fondo e termina la cottura fino a che l’acqua non sia quasi del tutto ritirata. Scegli a tuo gusto se avere una zuppa più brodosa o più fitta. Controlla se sta bene di sale e servila ben calda, magari con qualche crostino di pane sul fondo del piatto!

Note

Se scegli di utilizzare le lenticchie, i fagioli e i cereali secchi, ricorda di tenerli in ammollo in acqua fredda per tutta la notte (come da istruzioni sul retro della confezione), per poi lessarli il mattino dopo. Altrimenti puoi utilizzare lenticchie, fagioli e cereali già prelessati, della tua marca preferita! Ad esempio ti consiglio CIRIO, ottimi prodotti e totalmente privi di conservanti.

Precedente Zuppa cremosa di ceci e zucca Successivo Lasagna zucca e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.