Crea sito

Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

Per fare le fettuccine fatte in casa non deve mancare un ingrediente davvero importante: l’amore. Sì, perchè la pasta fresca non è solo una maestria tramandata dalla storia gastronomica, ma è anche pazienza, cura, famiglia. E’ il ricordo della mano rugosa della nonna con il grembiule infarinato, che con estrema sapienza, insegnava a figli e nipoti l’arte di amare a tavola. Oggi purtroppo, la tradizione della pasta fresca fatta in casa con matterello e olio di gomito va sempre più scomparendo, complici la vita frenetica e il poco tempo che spesso resta, per dedicarsi alla cucina. Una buona soluzione è la macchina per tirare la sfoglia, ma credimi, non c’è niente di più gustoso della sfoglia tirata a mano, che rende la pasta ruvida e dalla consistenza artigianale. Di seguito ti spiego come tirare perfettamente una sfoglia per le fettuccine e tagliatelle, da condire con il classico ragù o come preferisci. Da quando vivo in Emilia-Romagna -ormai quasi 10 anni- in casa mia sono praticamente d’obbligo! Evviva le nonne, che con tanto amore ci hanno insegnato davvero tutto!

Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per fare le fettuccine fatte in casa

Gli ingredienti di questa ricetta sono i classici della nonna per la sfoglia emiliana, e prevedono un uovo (60-70 g) ogni 100 g di farina 00 di grano tenero. Niente olio e niente sale!
  • 4uova (di galline allevate a terra)
  • 400 gfarina 00 di grano tenero

Cosa ti serve per ottenere delle fettuccine perfette

  • spianatoia in legno
  • matterello di legno lungo
  • pellicola trasparente
  • canovaccio
  • tarocco
  • coltello a lama liscia

Come preparare le fettuccine fatte in casa con la ricetta della nonna

Mani in pasta!

  1. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna
  2. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Pesa la farina e versala sulla spianatoia, formando una fontana a vesuvio, con un incavo nel centro.

    Rompi le uova in una scodella e poi versale all’interno dell’incavo. Cerca di utilizzare uova freschissime e di galline allevate a terra, che conferiscono un colore più giallo.

  3. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Con una forchetta inizia a sbattere delicatamente le uova con un movimento costante della mano.

  4. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Ora inizia ad incorporare gradatamente la farina pizzicandola con i rebbi della forchetta e trascinandola verso le uova, continuando poi a mescolare.

  5. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Incorpora più farina che puoi iniziando a creare un impasto consistente, quindi continua con un tarocco in modo da raccoglierla tutta, per bene.

  6. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna
  7. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Lavora l’impasto con le mani per circa 10-15 minuti, raccogliendo sempre la farina sulla spianatoia, inglobandola.

  8. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Cerca di tirare l’impasto verso l’esterno per poi tornare indietro quasi arrotoladolo, utilizzando la parte bassa del palmo della mano, fino ad ottenere una palletta liscia e compatta. Non aggiungere mai altra farina, non serve…c’è solo bisogno di pazienza e olio di gomito.

  9. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Non preoccuparti di pulire le mani mentre impasti, vedrai che alla fine, quando avrai ottenuto una perfetta palla, si saranno ben pulite anche le mani!

  10. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Avvolgi l’impasto nella pellicola trasparente e lascialo riposare lontano da fonti di calore, in un luogo fresco e asciutto, per 30 minuti. Non metterlo in frigorifero, a meno che tu non voglia tirare la sfoglia il giorno dopo.

Come tirare la sfoglia per le fettuccine fatte in casa

  1. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Trascorso il tempo di riposo, scarta l’impasto, appiattiscilo un pochino con le mani, cercando di dare una forma rotonda, e inizia a stenderlo con il matterello. Non mettere farina sulla spianatoia, se l’impasto è ben fatto risulta elastico e non appiccicoso.

  2. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Ora inzia la parte più faticosa, perchè il segreto per tirare una buona sfoglia, oltre alla pazienza e all’olio di gomito, sta anche nel corretto utilizzo del matterello, che devi muovere in tutte le direzioni per dare una forma rotonda mano mano che la sfoglia si tira.

    Le mani devono partire sempre vicine sul matterello, per poi scorrere lateralmente distanziandosi mentre tiri la sfoglia.

  3. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna
  4. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Quando scorri con il matterello sulla sfoglia, esercitando sempre una leggera pressione verso l’esterno, non arrivare mai fino ai bordi altrimenti si assottiglieranno troppo, rompendosi. Sui bordi ci passerai alla fine.

  5. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Ogni tanto gira la sfoglia, arrotolandola sul matterello e capovolgendola, continuando a tirarla.

  6. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna
  7. Lo spessore della sfoglia finale dev’essere di 2 mm circa, e di forma rotonda. Ovviamente lo spessore può variare in base al gusto personale e dall’utilizzo che dovrai farne: per la pasta ripiena, ad esempio tortellini o ravioli, la sfoglia dovrà essere di 1mm, quasi trasparente.

  8. Io la tiro sempre un po’ più alta quando devo fare le fettuccine, quasi 3 mm, perchè mia figlia e mio marito le adorano grosse, ma ti confido che le adoro più sottili, e ogni tanto vinco io!

  9. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Ecco la sfoglia terminta, ben rotonda e con uno spessore di 2 mm.

  10. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

Inizia a fare le fettuccine!

  1. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Spolvera la sfoglia di farina, e inizia ad arrotolarla, piuttosto stretta (non troppo).

  2. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna
  3. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Una volta ottenuto il rotolo, affettalo a rondelle con il tarocco (se ben affilato) oppure un coltello a lama liscia.

  4. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    La larghezza per le fettuccine fatte in casa è di circa 4 mm. Le tagliatelle ad esempio sono più strette (circa 2-3 mm) mentre per le pappardelle siamo sui 5-6 mm.

  5. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Ora srotola delicatamente le fettuccine semplicemente smuovendo i rotolini con le mani.

  6. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

  7. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

    Spolvera la spianatoia con la farina e sparpaglia le fettuccine, spolverale con pochissima farina e coprile con un canovaccio, facendole riposare 1-2 ore prima della cottura, lontano da fonti di calore e umidità.

    Cuoci le fettuccine in acqua bollente salata per circa 5 minuti, tuffandole un po’ alla volta. Anche la cottura può variare a seconda del tuo gusto (più o meno al dente), quindi trascorsi 4-5 minuti, assaggia!

Riassunto fotografico dei passaggi

  1. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna
  2. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna
  3. Fettuccine fatte in casa ricetta della nonna

Consigli e conservazione delle fettuccine fatte in casa

Se non devi cuocere subito le fettuccine, puoi conservarle in frigorifero sopra un vassoio di plastica spolverato di farina e coperte con un canovaccio. NON USARE vassoi di carta, assorbono l’umidità del frigorifero e le fettuccine si rovineranno.

Puoi congelare le fettuccine, in questo modo: allargale sopra un vassoio di plastica e coprile con la pellicola trasparente, quindi riponile in freezer per 2 ore. Quando saranno congelate, estraile e mettile all’interno degli appositi sacchetti da freezer, ben chiusi.

La pasta fresca congelata si conserva per circa 3-4 mesi. Al momento della cottura va immersa direttamente nell’acqua che bolle senza farla scongelare.

Se desideri variare la ricetta utilizzando la farina di semola di grano duro, metti un uovo o due in più, in quanto ha più potere assorbente.

Consigli per gli acquisti

Se sei sprovvisto di spianatoia, matterello lungo e tarocco, ti lascio di seguito alcuni consigli per dei validissimi prodotti. Clicca sul nome!

SPIANATOIA IN LEGNO

MATTERELLO IN LEGNO LUNGO

TAROCCO PROFESSIONALE

Leggi anche le altre ricette della pasta!

Come fare la pasta fatta in casa (anche con il torchio kenwood)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.