Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio

Trovo che le torte rustiche siano un’ ottima soluzione per il pranzo o la cena, per un buffet di compleanno, da servire a fette come aperitivo, e si possono farcire con tutto quello che vogliamo! Le adoro, e cerco di inventarne sempre delle nuove. Oggi vi propongo una ciambella di pasta sfoglia ripiena con funghi champignon, radicchio e ricotta. Una vera delizia!

 

Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio
Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio

 

Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio

 

Ingredienti per 6 persone:

  • Stampo per ciambelloni medio
  • Pasta sfoglia tonda 2 rotoli
  • Funghi Champignon 300 g
  • Radicchio rosso tondo mezzo
  • Olio extra vergine di oliva 3 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Ricotta di pecora 250 g
  • Parmigiano grattugiato  2 cucchiai
  • Sale fino per insaporire funghi e radicchio, quanto basta
  • Uova intere 2
  • Tuorlo 1 per spennellare la superficie
  • Semi di papavero

Preparazione:

  • Prendete una padella antiaderente, e mettete a dorare l’aglio con l’olio, quindi unite i funghi e fateli cuocere a fiamma bassa e coperti per quindici minuti circa. Appena cotti, aggiustate di sale e versateli in una scodella a freddare.
  • Nella padella dove avete cotto i funghi, versate un filo d’olio e mettete ad appassire il radicchio, che avrete precedentemente tagliato a listarelle sottili, fatelo cuocere pochi minuti, dovrà appassire leggermente. Aggiustate di sale  spegnete e lasciate riposare.
  • Una volta che il radicchio e i funghi saranno intiepiditi, versate dentro la padella con il radicchio la ricotta, e schiacciatela per bene con una forchetta fino a renderla ben cremosa.Unite i funghi e amalgamate bene. 
  • A questo punto rompete due uova in una scodella, sbattetele e unitele al composto. Amalgamate, aggiungete il parmigiano, mischiate tutto con cura.
  • Prendete lo stampo per ciambelloni, ungetelo con il burro e iniziate a foderarlo.
  • Srotolate la pasta sfoglia, adagiatela sopra lo stampo, premete leggermente dove c’è il buco in maniera da forare la pasta sfoglia, una volta forata, spingetela bene sul fondo della teglia e e sulle pareti. Il bordo che fuoriesce lasciatelo stare per il momento.
  • Bucherellate leggermente con una forchetta il fondo.
  • Prendete il composto e con un cucchiaio iniziate a riempire il fondo della ciambella in modo omogeneo.
  • Una volta riempita tutta per bene, srotolate l’altro rotolo, e come all’inizio, adagiatela sopra lo stampo, foratela, e coprite la ciambella. Chiudetela bene lungo tutto il bordo schiacciando la pasta con le dita. Quindi tagliate la pasta in eccesso con le forbici, rifilandola.
Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio
Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio
  • Una volta chiusa per bene, sbattete il tuorlo di un uovo dentro una ciotolina, e con un pennello da cucina spennellate la superficie, quindi spolveratela con abbondanti semi di papavero.
Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio
Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio
  • Infornate a forno preriscaldato a 175 gradi per 25 minuti, massimo 30.
  • Appena sarà ben dorata sfornatela e prima di sformarla fatela raffreddare. 

 

Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio
Ciambella rustica funghi ricotta e radicchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.