Crea sito

Caprese in sfoglia

Si avvicina la bella stagione, e la voglia di mangiare piatti freschi avanza di pari passo, in estate infatti, vivrei solo di mozzarella e pomodoro, con basilico e origano! Dunque ho pensato a un modo sfizioso di prepararla, e così è nata la caprese in sfoglia: bella e colorata, altrettanto veloce da preparare, e ancora più gustosa!

Da poter servire tiepida o fredda, ideale anche per un buffet, oltre che per un pranzo o una cena all’insegna dell’estate. Sentirete che bontà!

 

Caprese in sfoglia
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 fette
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Pomodorini ciliegino
  • 200 g Mozzarelline ciliegine
  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rotonda)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 2 pizzichi Sale fino
  • 5 foglie Basilico
  • q.b. Origano (secco)

Preparazione

    • Srotola la pasta sfoglia, lasciando sotto la carta forno con la quale è avvolta. Sistemala su uno stampo da torta tondo, del diametro di 24 / 26 cm, quindi arrotola il bordo in eccesso ripiegandolo su stesso. Bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta.
    • Ora lava e asciuga i pomodorini, con uno stuzzicadenti bucherella la superficie un po’ ovunque, in modo da fargli perdere una parte di acqua di vegetazione, così da farli appassire bene in forno. Sistemali all’interno della sfoglia in modo concentrico, lasciando un po’ di spazio tra uno e l’altro, per poter inserire le mozzarelline in seguito, dopo la cottura. 
  1. Caprese in sfoglia
    • Spolvera con due pizzicotti di sale e inforna a forno preriscaldato a 200° C per 20 minuti circa, fino a quando la sfoglia non risulterà cresciuta e ben dorata. A metà cottura, apri il forno e con una forchetta “sgonfia” pizzicandole, le parti di sfoglia che lievitano tra un pomodoro e l’altro. In ogni caso a fine cottura andranno giù del tutto, non ti preoccupare. 
    • Sforna la sfoglia e lasciala intiepidire o freddare (a seconda del tuo gusto), quindi scola le mozzarelline e inseriscile negli spazi vuoti, termina con un filo d’olio extra vergine, una spolverata di origano e delle foglioline di basilico fresco. Buon appetito! 

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.