Crea sito

Torta di compleanno con il cigno

La torta di compleanno con il cigno è farcita con la crema diplomatica cosparsa di torrone tritato e decorata con un delizioso cigno e dei golosi bignè. Può essere un dolce regalo per una persona a cui tenete.Realizzarla non è così difficile come sembra,seguendo le indicazioni passo passo ci riuscirete benissimo.Se avete poco tempo a disposizione potete preparare in più step gli ingredienti necessari,potete preparare la crema pasticcera e il pan di spagna il giorno prima e conservarli in frigorifero e il giorno dopo continuare con i bignè e l’assemblaggio della torta,vediamo cosa ci occorre per prepararla.

Torta di compleanno con il cigno

Ingredienti:

1 pan di spagna di cm.22/24 per la ricetta  clicca qui

una dose di pasta choux per la ricetta       clicca qui

una dose di crema diplomatica per la ricetta  clicca qui

  • una stecca di torrone
  • ciliegie candite
  • panna montata

Per lo sciroppo:

  • ml.500 di acqua
  • gr.200 di zucchero
  • la scorza di un limone
  • una bustina di vanillina

preparazione:
Preparate il pan di spagna,la crema diplomatica e la pasta choux seguendo le istruzioni delle ricette.Preparate lo sciroppo,mettendo tutti gli ingredienti in un pentolino e facendo cuocere per dieci minuti circa. Per realizzare il cigno e i bignè,versate la pasta choux in una sac a poche munita di bocchetta liscia piccola e premete il composto su una placca foderata con carta da forno,formate così una “esse” lunga 9 cm. con la parte superiore un po’ più arrotondata, passate quindi la punta di uno stuzzicadenti su una delle estremità della “esse” ed allungate un po’ l’impasto per ottenere il becco del cigno, infornate a 180° e cuocete per 15 minuti circa,fino a doratura.Per il corpo formate un bignè lungo 8/9 cm utilizzando una bocchetta a stella grande, premete con decisione inizialmente ed allentate la presa alla fine per ottenere un effetto a punta,infornate per circa 30 minuti a 180°.Con il resto della pasta formate i bignè rotondi per guarnire la torta.Per realizzare i cigni tagliate la calotta superiore del bignè e dividetela a metà Farcite il bignè con la panna montata.Inserite le “esse” e posizionate le alette, cospargete ogni cigno con abbondante zucchero a velo.Ora passiamo ad assemblare la torta.

Assemblaggio torta

Tagliate a metà il pan di spagna,bagnate la parte inferiore con lo sciroppo,farcite con la crema diplomatica e distribuite sopra la crema,metà del torrone che avete tritato,ricoprite con la parte superiore del pan di spagna,bagnatelo con lo sciroppo e spalmate la restante crema anche lateralmente,sistemate nel centro della torta il cigno e lateralmente i bignè alternandoli con ciuffi di panna,finite coprendo i lati e gli spazi vuoti della torta con il torrone tritato e finite con le ciliegine che posizionerete sopra i ciuffetti di panna.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

bignè vuoti in pasta choux

I bignè vuoti in pasta choux sono molto semplici da preparare a dispetto di quanto si pensi, basta adottare qualche piccolo accorgimento e i vostri bignè riusciranno alla perfezione già dalla prima volta. La pasta choux (chiamata anche pasta bignè) è una pasta molto particolare perché viene cotta 2 volte,prima in pentola e dopo nel forno è una pasta leggera e dal guscio croccante, in cottura si gonfia divenendo cava al suo interno.La pasta choux è usata per fare qualsiasi tipo di bignè,come ad esempio le zeppole di san giuseppe oppure le èclairs,o anche i profitterols,i bignè di pasta choux si prestano anche ad essere farciti con ingredienti salati grazie al loro gusto neutro e delicato.Vediamo come prepararli.

bignè vuoti in pasta choux

Ingredienti per 25/30 bignè:

  • gr.125 di farina 00
  • gr.75 di burro
  • 3 uova
  • ml.180 di acqua
  • un pizzico di sale

Preparazione:
Iniziate con la preparazione dei bignè,mettete l’acqua e il burro in una pentola,aggiungete il sale,quando il burro si è sciolto,togliete dal fuoco e versate in un colpo solo la farina,mescolate bene e rimettete sul fuoco moderato continuando a girare con un mestolo fino a quando l’impasto si stacca bene dalle pareti,fate intiepidire e cominciate ad aggiungere il primo uovo,amalgamate il composto energicamente fino al completo assorbimento,quindi continuate con le altre uova,uno per volta.Quando il composto è pronto,trasferitelo in una sacca da pasticceria con un beccuccio liscio e fate dei mucchietti in una teglia ricoperta di carta vegetale,con questa dose ne verranno 30 circa,infornate a 180 per 20 minuti circa,attenzione ad non aprire il forno durante la cottura perché si potrebbero sgonfiare.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!

 

Bignè di pasta choux farciti con la panna

I Bignè di pasta choux farciti con la panna sono un grande classico della pasticceria e per quanto mi riguarda, uno dei dolci più buoni,sia per la loro semplicità che per la loro squisitezza,solitamente hanno una forma circolare e vengono farciti con la panna o con creme dai svariati gusti.Si possono preparare in casa facilmente,il segreto per una buona riuscita di questi magnifici bignè, consiste nella preparazione nella pasta choux: un impasto di base leggero, che si adatta perfettamente sia al salato, che al dolce è indispensabile preparare per bene l’impasto, affinché sia liscio e privo di grumi. Infatti per ottenere tale risultato, bisogna aggiungere le uova uno per volta, facendo in modo di farle amalgamare completamente al’impasto.Sono perfetti da servire dopo cena come dessert, oppure come assaggio insieme ad altri dolcetti monoporzione, magari su un bel buffet.

Bignè di pasta choux farciti con la panna

Ingredienti:

  • 150 g di farina
  • 120 g di burro
  • 6 uova
  • mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio di zucchero vanigliato
  • 3 dl di panna freschissima
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 70 g di zucchero in granella
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:
Mettete in una casseruola 2 dl di acqua, il burro, il sale e la vaniglia. Quando l’acqua alza il bollore, gettatevi tutta la farina. Togliete la casseruola dal fuoco e lavorate energicamente l’impasto con un cucchiaio di legno. Rimettetela  sul fuoco e lavorate ancora per qualche minuto l’impasto, finché si staccherà dalle pareti e dal fondo formando una palla e sfrigolando come se friggesse. Togliete dal fuoco e versate l’impasto in una terrina. Fatelo intiepidire e aggiungete lo zucchero vanigliato,mescolate bene. Incorporate uno alla volta, le uova intere. Non aggiungete il successivo finché il precedente non sarà stato completamente assorbito.Travasate l’impasto in un sac a poche con bocchetta liscia. Formate sulla placca rivestita da carta forno dei mucchietti della dimensione di una noce. Cospargeteli con lo zucchero in granella e fateli cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa.Togliete gli choux dal forno e fateli raffreddare; nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo e ponetela in frigorifero.Tagliate la calotta superiore degli choux, riempiteli abbondantemente di panna montata usando un sac a poche con bocchetta dentellata e infine adagiatevi sopra le calotte superiori. Conservate i bignè in frigo fino al momento di servirli.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla pagina Facebook La Zia Anna Cucina clicca qui per non perderti nessuna novità!