Torta matta al cioccolato senza lievito

Conoscete la Torta Matta? E’ un dolce privo di lievito, burro, latte e uova…”e cosa ci resta”??? direte voi 🙂 Fidatevi, anche io la prima volta ho arricciato il naso, ma la curiosità ha vinto e l’ho provata, e vi dico che è la torta al cioccolato preferita da tutta la famiglia! Soffice, umida e cioccolatosa, tanto golosa e sparisce in un attimo. La lievitazione è attivata da un cucchiaino di bicarbonato e uno di aceto (che naturalmente non si sente), a tal proposito, avete mai letto il mio articolo su cosa usare al posto del lievito? Cliccate QUI per scoprire le varie combinazioni!

 

Torta matta al cioccolato senza lievito
Torta matta al cioccolato senza lievito

 

Torta matta al cioccolato senza lievito, uova, burro nè latte!

Ricetta

Ingredienti per uno stampo da 24 / 25 cm

  • Farina 180 g
  • Zucchero, 150 g
  • Cioccolato in polvere amaro, 40 g
  • Bicarbonato, un cucchiaino
  • Sale fino, un pizzico
  • Aceto di mele, un cucchiaino  (in sostituzione va bene anche quello di vino bianco o rosso)
  • Acqua, 250 ml
  • Olio di semi di girasole, 80 g
Torta matta al cioccolato senza lievito
Torta matta al cioccolato senza lievito

 

Preparazione

  • Unite in una ciotola capiente la farina setacciata, lo zucchero, il cioccolato in polvere, un pizzico di sale, e il cucchiaino di bicarbonato. Mescolate con cura con un cucchiaio in modo da miscelare per bene le polveri tra loro.
  • Ora con le dita create tre buchi, uno più grande in cui verserete l’acqua, e due più piccoli in cui verserete aceto in uno e olio nell’altro. Amalgamate con una frusta, fino ad ottenere una crema ben liscia e fluida.
  • Imburrate lo stampo, infarinatelo e battete via la farina in eccesso, quindi trasferite la crema al suo interno, e infornate a forno già caldo a 180 gradi, per 35 / 40  minuti. Ogni forno è diverso, quindi raccomando sempre di controllare eseguendo  la prova dello stecchino (quello lungo da spiedino), ovvero: infilzatelo nel centro, se esce troppo umido o bagnato, dovete prolungare la cottura di qualche minuto, se esce asciutto, è pronta 🙂
  • Una volta cotta, sfornate e lasciate freddare. La torta matta resta molto soffice e umida, e anche molto scura e lucida 🙂 Se vi piace spolverate con zucchero a velo, oppure come ho fatto io con cioccolato amaro in polvere e petali di mandorle! Conservate in un luogo fresco e asciutto.

 

Segui tutte le ricette e le novità del blog anche sulla pagina facebook NOCE MOSCATA

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

 

Precedente Petto di pollo filante alla pizzaiola Successivo Penne con cipolle rosse di tropea

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.