Torta matta al cioccolato senza lievito

La torta matta al cioccolato senza lievito è un dolce anche privo di burro, latte e uova. La prima volta che ho letto questa ricetta ho arricciato un pochino il naso, ma poi mi sono detta che dovevo provarla prima di giudicare e beh…mi si è aperto un mondo, a me e a chiunque l’abbia provata. E’ favolosa, morbidissima, golosa e non ha nulla da invidiare alle altre altre torte, viceversa è perfetta anche per chi soffre di intolleranze o per chi segue una dieta vegetariana. 

Inoltre si sa, del lievito si può davvero fare a meno, sostituendolo con altri ingredienti che ne vanno ad attivare i princìpi. A tal proposito, Clicca QUI per scoprire le varie combinazioni.

E ora, mani in pasta e prova anche tu la Torta matta al cioccolato senza lievito!

Torta matta al cioccolato senza lievito
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 / 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 fette
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 180 g Farina 00
  • 150 g Zucchero
  • 40 g Cacao amaro in polvere
  • 1 raso cucchiaino Bicarbonato
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 cucchiaino Aceto di mele (oppure di vino bianco)
  • 250 ml Acqua naturale
  • 80 ml Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Unisci in una ciotola capiente la farina setacciata, lo zucchero, il cacao in polvere, un pizzico di sale e il cucchiaino di bicarbonato. Mescola con cura in modo da miscelare per bene le polveri tra loro.

  2. Ora con le dita crea tre solchi, uno più grande in cui verserai l’acqua, e due più piccoli in cui verserai aceto in uno, e olio nell’altro. Amalgama con una frusta, fino ad ottenere una crema ben liscia e senza grumi. 

  3. Imburra benissimo lo stampo, infarinalo e sbatti via la farina in eccesso, quindi trasferisci il composto al suo interno, e inforna a 180°C statico, per 35 / 40  minuti.

    Ogni forno è diverso, quindi raccomando sempre di fare la prova dello stecchino (quello lungo da spiedino), ovvero: trascorsi i primi 35 minuti, infilzalo nel centro della torta senza sfornarla, se esce troppo umido o bagnato, dovrai prolungare la cottura di qualche minuto, se esce asciutto è pronta da sfornare. 

  4. Una volta cotta, sforna la tua torta matta al cioccolato senza lievito, e lasciala freddare. La torta matta resta molto soffice e umida, e anche molto scura e lucida.

    Se gradisci spolvera la superficie con lo zucchero a velo, oppure come ho fatto io, con il cacao amaro in polvere e petali di mandorle! Conserva la torta matta al cioccolato senza lievito, in un luogo fresco e asciutto, oppure in estate in frigorifero. 

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!