Polpettone ripieno al forno con uova sode

Uno dei piatti che più ricordano il pranzo della domenica in famiglia, è il caro e sempre buono polpettone, un vero must per le tavole di tanti italiani. Semplice o farcito, in tegame o al forno, con contorno di patate o di verdure, il polpettone è un piatto che mette sempre tutti d’accordo, ma l’avete mai provato farcito con le uova sode? Una ricetta che mia mamma faceva spesso, e che ho sempre continuato a cucinare per mio marito e mia figlia, ideale anche per le serate con gli amici, per un pranzo con tanti ospiti o per un buffet, perchè il polpettone farcito o non, è ottimo servito sia caldo appena sfornato, che freddo, magari guarnito con della maionese, favoloso! Facile da preparare, oggi vi lascio la mia versione di un piatto che sono sicura, una volta provato non lascerete più!

 

Polpettone ripieno al forno con uova sode
Polpettone ripieno al forno con uova sode

 

Polpettone ripieno al forno con uova sode

Ricetta

Ingredienti per 5 / 6 persone

  • Carne macinata fina di bovino, 1 kg
  • Uova fresche per l’impasto 2
  • Uova fresche per la farcitura, 4
  • Pane in cassetta, 4 fette
  • Latte, mezzo bicchiere scarso (quattro dita)
  • Parmigiano grattugiato, 50 g
  • Sale fino, quanto basta (circa quattro pizzichi)
  • Noce moscata in polvere, un cucchiaino
  • Burro, 50 g
  • Farina quanto basta (circa 80 g)
  • Vino bianco, mezzo bicchiere
  • Acqua, mezzo bicchiere

Preparazione

  • Mettete a bollire le 4 uova per la farcitura in un pentolino con l’acqua fredda, a partire dal bollore contate 8 minuti, massimo dieci, quindi scolatele e passatele subito sotto l’acqua fredda. Una volta fredde sbucciatele. Vi insegno un trucco per farlo velocemente: battete l’uovo sodo tutto intorno su un un ripiano, quindi, tenendolo sdraiato, posizionate sopra di esso il palmo della mano e fatela scorrere avanti e indietro esercitando una leggera pressione, dovrete sentire la buccia rompersi e scricchiolare sotto il palmo. A questo punto sbucciatelo, vedrete che verrà via in un lampo lasciando l’uovo bello pulito e intero.
  • In una ciotola rompete grossolanamente le fette di pane, e versateci sopra il latte per farle ben inzuppare. Tenete da parte.
  • Prendete una scodella grande, versate dentro la carne macinata e lavoratela un pochino con le mani per ammorbidirla. 
  • Rompete ed unitevi due uova, il sale, il parmigiano, la noce moscata, strizzate leggermente il pane bagnato con il latte e unite anche quello, quindi iniziate ad impastare tutto con le mani. Procedete in maniera lenta, amalgamando tutto per bene, per circa 8 / 10 minuti, finché l’impasto non risulterà ben compatto. Formate un panetto e tenetelo in frigorifero per mezz’ora.
  • Tirate fuori l’impasto e sistematelo su un piano da lavoro (meglio se di acciaio), io mi sono messa sopra un vassoio grande. Allargatelo delicatamente con le mani, formate un rettangolo di carne, quindi allineate bene al centro e in fila, le uova sode. Chiudete da un lato (quello lungo),  fino a coprire metà delle uova, quindi prendete l’altro lato e fate la stessa cosa fino a chiudere tutto. Chiudete bene anche ai lati, la carne è morbida quindi riuscite a modellare il tutto con estrema semplicità.
Polpettone ripieno al forno con uova sode
Polpettone ripieno al forno con uova sode
  • Una volta chiuso, spolveratelo sopra con un po’ di farina, e ruotatelo delicatamente per farlo infarinare tutto, mi raccomando fate attenzione a non romperlo, non importa se maneggiandolo si deforma, potete risistemarlo bene una volta trasferito in teglia.
  • Trasferitelo su una teglia da forno unta con un pochino di burro, sistematelo ridandogli forma se l’avete troppo smosso durante l’infarinatura. Ora prendete i 50 g di burro e scioglietelo al microonde dentro una ciotolina,  oppure se non avete il microonde scioglietelo in un padellino, e con l’aiuto di un pennello da cucina spennellate il vostro polpettone ( il burro che avanzerà tenetelo da parte per dopo).  Questa operazione servirà per formare una deliziosa crosticina croccante, mantenendolo allo stesso tempo morbido.  C’è chi lo pana con il pangrattato, ma a mio parere viene un pochino troppo asciutto.
Polpettone ripieno al forno con uova sode
Polpettone ripieno al forno con uova sode
  • Torniamo a noi, una volta spennellato con il burro, infornatelo con il grill acceso a 200 gradi. In questo modo favorirete subito la rosolatura e la crosticina croccante. Quando sarà ben rosolato, tirate fuori la teglia, versate sopra il restante burro, riempite un bicchiere con metà vino e metà acqua, mescolate e versate sopra anche quello. 
  • Rimettete il polpettone al forno, togliete il grill, abbassate a 180 gradi e fate cuocere il vostro polpettone per circa un’ ora, i vapori del vino con l’acqua favoriranno una morbida cottura, ottenendo un polpettone croccante fuori,morbido all’interno e profumato.
  •  Trascorso il tempo, tirate fuori il polpettone e fate una piccola incisione da un lato per verificare la cottura, ogni forno è diverso, il mio cuoce in un ora, ma non posso garantire lo stesso tempo per tutti i forni. Se la carne è ancora leggermente rosa, finite di cuocere per altri 15 / 20 minuti. 
  • Sfornate il vostro polpettone farcito, lasciatelo intiepidire e poi tagliatelo a fette non troppo sottili. Non tagliate mai il polpettone quando è ancora troppo bollente, la carne deve rassodare un pochino, altrimenti rischiate di farlo rompere. Se gradite servirlo con delle patate, fatene una teglia a parte. 
  • Servite a fette in un vassoio, con della maionese per chi gradisce. Buon appetito! 

Seguimi anche sulla pagina facebook Noce Moscata

 Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

Precedente Cantucci con mandorle e pomodori secchi Successivo Crostata al cioccolato con crema al caffè

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.