Crea sito

Insalata di salmone con avocado e salsa allo yogurt

Chi lo dice che l’insalata è triste? Possiamo condirla nei modi più svariati, creando piatti unici davvero sfiziosi, mantenendo nel contempo una nota di leggerezza! Come ad esempio questa insalata di salmone con avocado e salsa allo yogurt, fresca e saporita, perfetta per restare in linea…ma con gusto! 

Insalata di salmone con avocado e salsa allo yogurt
  • Preparazione: 8 Minuti
  • Cottura: circa 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 medi Tranci di salmone
  • 1 cespo medio Insalata verde
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Zenzero fresco (facoltativo)

PER LA SALSA

  • 200 g Yogurt bianco naturale
  • 1 piccolo maturo Avocado
  • mezzo piccolo Succo di limone
  • 4 foglie Basilico o menta fresca
  • 2 pizzichi Sale fino

Preparazione

  1. Quando acquisti i tranci di salmone, chiedi alla tua pescheria di fiducia di togliere la pelle e l’osso centrale (nel caso in cui ci sia).

    Fai arroventare per bene una piastra oppure una padella antiaderente, e adagia i tranci a cuocere. E’ importante, al fine di una perfetta sigillatura con relativa crosticina croccante, di non girare i tranci fino a quando non vedi che, provando a prenderli con la paletta, si staccano facilmente; quindi girali e lasciali cuocere anche dal lato opposto. Una volta pronti adagiali su un piatto a freddare.

  2. Ora occupati della salsa: apri l’avocado incidendolo con un coltello per tutta la lunghezza, quindi dividilo a metà e togli via l’osso. Con un cucchiaio preleva la polpa all’interno, lasciando l’involucro della buccia, vuota.

  3. Trasferisci la polpa dell’avocado in un mixer insieme allo yogurt ben freddo, due pizzichi di sale, il succo di mezzo limone (o lime) piccolo, le foglie di basilico o menta, e frulla alla minima velocità, ad intermittenza, fino ad ottenere una crema omogenea.

  4. Un consiglio: nella salsa aggiungi il succo del limone e il sale gradatamente, le mie dosi sono bilanciate per il mio gusto personale, ma a te potrebbe piacere meno (o più) limone, e più o meno sale!

  5. Una volta pronta la salsa, impiatta entrambe le porzioni in questo modo: metti metà dell’insalata sul fondo del piatto, versa sopra di essa qualche cucchiaio di salsa e infine adagia il trancio di salmone affettato a cubotti. Se preferisci, puoi anche condire tutto insieme in una scodella.

    Termina con un filo di olio extra vergine e se ti piace, dello zenzero fresco grattugiato.

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!