Crea sito

Faraona alle clementine e prosecco

Stagione di clementine, profumate e senza semi, le adoro! Tant’è che ieri ho acquistato una cassetta intera con l’idea di farci qualche dolce goloso, invece giro l’angolo e mi trovo davanti la macelleria, e il mio sguardo cade sulla faraona. In un attimo il pensiero del natale prende il sopravvento e l’idea di una ricetta festosa si insidia nella mia mente. Risultato: uno spettacolo! Se come me adori il profumo e il gusto degli agrumi con la carne, la Faraona alle clementine e prosecco è un piatto imperdibile, inebriante e molto facile da preparare. Un equlibrio e una sinfonia di sapori e aromi dal successo garantito, stupisci tutti i tuoi ospiti!

Faraona alle clementine e prosecco
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgFaraona in pezzi
  • Clementine
  • 400 mlProsecco
  • 80 gBurro
  • q.b.Semi di anice
  • q.b.Pepe rosa in grani
  • 4 foglieAlloro
  • q.b.Sale fino

Preparazione della Faraona alle clementine e prosecco

  1. Prendi ogni singolo pezzo della Faraona e brucia con la fiamma del fornello eventuali piumette rimaste (a volte capita), lavala e asciugala bene con carta assorbente, quindi disponila in una teglia da forno.
    Spolvera tutti i pezzi con l’anice in semi massaggiando un pochino, dopodichè spennella con cura la carne di burro fuso (puoi scioglierlo in microonde o in un padellino). Aggiusta di sale e insaporisci tutto con una spolverata di pepe rosa in grani, frantumandone qualcuno, unisci l’alloro e inforna a forno preriscaldato a 200° C per 15 minuti.

  2. Nel frattempo spremi il succo di 6 clementine biologiche e taglia le atre due in quattro con tutta la buccia (lavandole con cura). Stappa il prosecco e misurane 400 ml.
    Tira fuori la faraona dal forno e sfuma con il prosecco, quindi inforna di nuovo a 180° C per circa un’ora. Ogni tanto apri il forno e irrora la carne con l’intingolo di prosecco.

  3. Trascorsa la prima mezz’ora, tira fuori la faraona e versa sopra il succo delle clementine, unendo anche quelle in pezzi, rinforna e termina la cottura, irrorando ogni tanto la carne di questo intingolo.
    Sforna, sistema la faraona in un piatto da portata e servila in tavola con a parte la salsa in una scodella, che colerai poi sopra.

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.