Crea sito

Un viaggio alla scoperta della cucina samoana: Masi Popo, biscotti di cocco.

Questi biscotti sono molto ricchi e hanno un sacco di sapore di Samoa grazie all’aroma pronunciato della noce di cocco. La glassa può essere colorata con colorante alimentare commestibile e decorata!

MASI POPO / SAMOA - BISCOTTI DI COCCO DI SAMOA

Ingredienti:

120 g di burro
100 g di zucchero
2 uova
200 ml di latte di cocco
1 cucchiaino di essenza o estratto di vaniglia
4 tazze di farina
3 cucchiaini di lievito in polvere
1 pizzico di sale

Preparazione.

1. Preriscaldare il forno a 180 ° C.
2. Sbattere il burro e lo zucchero.
3. Aggiungere le uova una alla volta, mescolando bene.
4. Aggiungere il latte di cocco e la vaniglia, mescolando di nuovo bene.
5. Ora mescola gli ingredienti secchi (farina e lievito).
6. L’impasto potrebbe essere ancora un po ‘appiccicoso, quindi potrebbe essere necessaria un po’ più di farina.

7. Coprire la superficie di impasto con la farina in modo che l’impasto non si attacchi e impastare bene.
8. Stendere la pasta con uno spessore di circa 6 mm e tagliarla a quadrati di 8 cm con una pasta corta.
9. Cuocere per circa 20 minuti o fino a doratura. L’idea è che sono duri e croccanti quando si raffreddano.

Leggi anche:  Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi e delle dolcezze della cucina campana.

Ingredienti:

120 g di burro
100 g di zucchero
2 uova
200 ml di latte di cocco
1 cucchiaino di essenza o estratto di vaniglia
4 tazze di farina
3 cucchiaini di lievito in polvere
1 pizzico di sale

Preparazione.

1. Preriscaldare il forno a 180 ° C.
2. Sbattere il burro e lo zucchero.
3. Aggiungere le uova una alla volta, mescolando bene.
4. Aggiungere il latte di cocco e la vaniglia, mescolando di nuovo bene.
5. Ora mescola gli ingredienti secchi (farina e lievito).
6. L’impasto potrebbe essere ancora un po ‘appiccicoso, quindi potrebbe essere necessaria un po’ più di farina.
7. Coprire la superficie di impasto con la farina in modo che l’impasto non si attacchi e impastare bene.
8. Stendere la pasta con uno spessore di circa 6 mm e tagliarla a quadrati di 8 cm con una pasta corta.
9. Cuocere per circa 20 minuti o fino a doratura. L’idea è che sono duri e croccanti quando si raffreddano.

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

Leggi anche:  Come preparare deliziosi e saporiti salumi a casa tua: la salsiccia.

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.