Crea sito

Come preparare saporiti e deliziosi biscotti nel microonde.

Come stanno?

Sto benissimo e pronta a preparare dei deliziosi, facili e deliziosi biscotti nel microonde.

E tu sei pronto/a?

Quindi mettiamoci al lavoro.

INGREDIENTI.

Due cucchiai di burro
Mezza tazza di zucchero.

1 uovo

1 cucchiaino di vaniglia

Un pizzico di sale.

Due tazze di farina di grano o autolievitante o universale {nel mio caso è auto-lievitante} ma se non hanno farina autolievitante sulla farina di grano aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio o lievito in polvere.

Cacao un cucchiaino.

PREPARAZIONE.

In una ciottola batti i due cucchiai di burro e mezza tazza di zucchero. assorbire tutto lo zucchero.

Poiché il nostro burro ha assorbito tutto lo zucchero, aggiungeremo un uovo e continueremo a sbattere fino a quando l’uovo non sarà completamente sciolto.

Poiché il nostro uovo si è completamente sciolto, procederemo con l’incorporamento di un cucchiaino di vaniglia e continueremo a battere fino a quando la vaniglia non sarà stata incorporata nel nostro impasto.

Poiché la nostra vaniglia è completamente sciolta, aggiungeremo un pizzico di sale, ricordiamo solo un pizzico di sale perché se aggiungiamo molto sarà salato e non è quello che vogliamo} E procediamo a dissolvere il pizzico di sale.

Leggi anche:  Tutte le migliori ricette e i menu di Natale 2016 (2a parte).

Dato che il nostro pizzico di sale si è dissolto, aggiungeremo una tazza di farina di grano, setacciandola a poco a poco e battendola, lasciandola con un po ‘di farina sopra.

Dato che lasciamo il nostro impasto con un po ‘di farina sopra procederemo a dividere metà dell’impasto e in un volt o piatto profondo posizioneremo una delle nostre metà e procederemo con l’aggiunta di un cucchiaino di cacao in polvere.

Aggiungiamo a una delle nostre parti il ​​cucchiaino di cacao in polvere, procederemo a impastarlo con le mani fino a quando il cacao non sarà ben incorporato. Poiché il cacao è ben incorporato nel nostro impasto, aggiungeremo mezza tazza di farina di grano alle nostre due parti e aggiungeremo tutta la farina alle nostre due parti.

Dato che siamo pronti, procederemo a mettere le nostre due masse in due piastre profonde e le copriremo con un sacchetto sopra e le metteremo in frigorifero per mezz’ora.

Dopo mezz’ora rimuoveremo i nostri impasti dal frigorifero e procederemo ad allungarli con un rullo o un tubicino, allungeremo l’impasto di circa due millimetri di spessore, poiché allunghiamo l’impasto procederemo a tagliare le nostre forme di biscotti {in questo caso sto usando stampi per biscotti ma se non hai uno stampo puoi farlo con un coperchio per composta o una lattina.

Leggi anche:  Frittelle di fiori di zucca, un classico napoletano.

COTTURA

Poiché tagliamo tutto il nostro impasto, procederemo ad afferrare una lastra di vetro e fogli bianchi o fogli riciclati e posizioneremo tutti i biscotti che ritagliamo sui fogli bianchi e li metteremo nel microonde per due minuti. E così facciamo successivamente fino a quando non avremo tutti i biscotti desiderati.

Dato che i biscotti escono dal microonde, non possiamo toglierli dal foglio caldo poiché si rompono, dobbiamo aspettare che i nostri biscotti si raffreddino per procedere alla loro rimozione.

Poiché tutti i nostri cookie sono pronti, questo è il risultato finale.

Erano super ricchi e belli la verità con un bicchiere di latte o una tazza di caffè sono i migliori spero che tu possa anche prepararli e divertirti in cucina, spero anche che ti sia piaciuto molto e grazie ancora per essere qui , beh, senza altro da dire, abbi cura di te e ci vediamo nel prossimo post.

Se ti è piaciuto o provalo fammelo sapere nei commenti. Saluti.

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

Leggi anche:  Salmone con verdure al pepe colorato.

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.