Crea sito

Mini croissant salati

Se fai un party con buffet non puoi esimerti dal fare i panini, quindi perchè non renderli più belli esteticamente e buoni facendo dei mini croissant salati con limpasto del pan brioche, che poi si possono farcire a proprio gusto e piacimento. Con lo stesso impasto poi possiamo realizzare altre mille cose, come per esempio trecce, danubi dolci o salati, panini e quant’altro la fantasia vi suggerisce. Io personalmente li ho realizzati ieri per un buffet di compleanno. Li ho farciti per metà con bresaola rucola e grana, per metà invece con songino, prosciutto cotto, pomodorini e grana padano in scaglie.

La ricetta originale di questi mini croissant è delle Sorelle Simili, ma il li ho conosciuti attraverso il mio blog preferito di cucina, quello della meravigliosa Enrica Panariello di Chiarapassion.

  • Preparazione: 5 Ore
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina Manitoba 500 g
  • Farina 00 500 g
  • Acqua 180 ml
  • Lievito di birra fresco 25 g
  • Burro 200 g
  • Uova 4
  • Zucchero 60 g
  • Sale 20 g
  • Acqua per l'impasto 100 ml
  • Uova per spennellare 1
  • Semi di sesamo q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola molto ampia setacciamo la farina 00 con quella manitoba. A questo punto prepariamo il lievitino con 300 gr della farina setacciata e 180 ml di acqua a temperatura ambiente in cui avremo fatto sciogliere il lievito di birra. Impastiamo velocemente a mano e facciamo riposare in una ciotola coperto lontano da correnti d’aria fino al suo raddoppio (ci vorrà più o meno un’ora).

    Nella ciotola della planetaria mettiamo il restante mix delle due farine, lo zucchero, il sale e l’acqua e iniziamo a impastare. Uniamo le uova leggermente sbattute e continuiamo a impastare. Infine, aggiungiamo il burro ammorbidito e continuiamo a impastare fino a quando non otteniamo un composto ben amalgamato.

    Appena il lievitino è pronto stendetelo bene con le mani su un piano infarinato tirandolo per formare un rettangolo. Mettete al centro di questo rettangolo il secondo composto e chiudete bene. Quindi lavoratelo a mano o in planetaria fino a quando i due composti non saranno perfettamente amalgamati e non ci saranno più striature bianche, ci vorrà più o meno un quarto d’ora. Mettiamo quindi questo impasto in una ciotola unta con del burro, copriamo e mettiamo a livitare per quasi due ore, o finchè l’impasto non raddoppia.

    Una volta che l’impasato è lievitato dividetelo in due e stendete ogni parte col mattarello a forma di cerchio con uno spessore di 3-5 mm. Quindi dividete con un coltello il cerchio in spicchi e formate i vostri croissant arrotolando ogni spicchio o triangolo dalla base fino alla punta (più lunghi sono i triangoli più carini usciranno i croissant).Fate capitare la punta sempre sotto altrimenti durante la cottura si solleva. Mettiamo i croissanti nella placca del forno rivestita di carta forno e copriamoli con un panno umido o della pellicola. Lasciamo a lievitare altri 45-50 minuti.

    Una volta pronti spennelliamo ogni croissant con un uovo sbattutto e cospargiamo di semi di sesamo. Mettiamo quindi in forno preriscaldato a 180 gradi funzione statica per 15 minuti. Sfornare e far raffreddare bene su una gratella. Una volta freddi possono essere farciti come più vi piace.

Note

Si possono congelare e una volta scongelati sono perfetti come appena fatti, vi consiglio di tagliarli a metà prima di congelarli così una volta scongelati li farcite subito senza bisogno di tagliarli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da danielacakes

Mamma con una grandissima passione per la cucina, per il fai da te, i viaggi e le serie tv. Prendo ispirazione da tutto ciò che mi circonda e vedo, ispiarazioni che poi traduco nei miei piatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.