Simpatici cestini natalizi home made

E anche quest’anno finalmente sono riuscita a fare i miei adorati cestini natalizi. Già ne avevo pubblicato qualcuno degli anni passati (dai più piccoli ai più grandi) e quindi sapete quanto io ami realizzarli e regalarli. Per me non c’è niente di più bello che preparare con le proprie mani i regali per le persone cui si vuole bene e niente dimostra più affetto di qualcosa di apposittamente pensato e realizzato per un’altra persona.

Quest’anno purtroppo non ho avuto molto tempo, quindi i cestini natalizi sono molto piccolini ma davvero deliziosi e secondo me originali. Poi ne ho approfittato per fare anche un pochino di lavoretti con carta e colla per abbellirli ulteriormente. I cestini sono tre, due destinati a delle famiglie e uno per una singola persona. Ho messo in tutti le stesse cose, ma in porzioni adeguate a chi le dovrà ricevere. In ogni cestino c’è un vasetto con il preparato per poter fare la cioccolata in casa, un vasetto con la crema di Pan di Stelle sempre fatta in casa e i miei adorati biscottini di Pan di Zenzero. Tutti i prodotti sono posti all’interno di ceste di latta dal sapore vintage con delle stampe natalizie che ho adorato in maniera totale appena le ho viste (ne ho presa anche una per me, lo ammetto… non ho saputo resistere).

Il vasetto con il preparato per la cioccolata contiene zucchero bianco, zucchero di canna, fecola, cacao amaro e gocce di cioccolato fondente. A ogni vasetto è attaccata l’etticchetta con la quantità degli ingredienti e le indicazioni per poter preparare la cioccolata. Bisogna solo aggiungere il latte necessario e riscaldare tutto sul fornello finchè la cioccolata non si addensa. Ogni vasetto è poi confezionato con un centrino di carta a chiudere, del nastro natalizio e un’immagine sempre a tema.

Per quanto riguarda i vasetti con la crema di Pan di Stelle (la cui ricetta trovate qui) ho voluto giocare un pochino con la fantasia. Ho vestito a tema i vasetti. I due vasetti più grandi li ho trasformati in due simpatiche renne (è bastato un po’ di cartoncino marrone, uno scovolino sempre marrone, due pon pon rossi e degli occhietti biricchini… con pochissima spesa la risata è assicurata), mentre il vasetto più piccolo l’ho trasformato in un guffetto natalizio (usando sempre del cartoncino e dei tappi per gli occhi). Con la fantasia e un po’ di manualità si riescono a realizzare delle cosine davvero divertenti e belle.

Nei miei cestini natalizi poi assolutamente non potevano mancare il mio adorato pan di zenzero (la cui ricetta trovate qui). Non riesco a concepire il Natale senza questi profumati biscottini. Ho messo una famigliola di biscotti in ogni cesto (Babbo Natale grande, Signora pan di zenzero e baby pan di zenzero). Spero davvero che vengano apprezzati come li apprezzo io.

Precedente Crema Pan di Stelle fatta in casa superbuona Successivo Crostini di riso nero con scarola e mazzancolle