Splatoon Cake

Il mio adorato nipotino avanti ieri ha compiuto 8 anni e a me è toccato l’onore di rendere la sua festa ancora più gioiosa con la torta dei suoi sogni a tema Splatoon. O mio Dio… Spla cosa? Più o meno io così quando mia cugina mi ha detto il tema… e che è ‘sta cosa??? E vabbè rassegnamoci al fatto che i nostri ometti di casa stanno crescendo e Barbapapà e Topolini vari sono stati messi in soffitta da un bel po’. Nicolò ha compiuto 8 anni e ormai (non me ne farò una ragione per molto) è GRANDEEEE. Dai cartoni animati e lego vari siamo passati ai temi tortari legati ai videogiochi… E questo è Splatoon. Un videogioco. Ora, non chiedetemi spiegazioni dettagliate in proposito perchè non ne ho davvero. Ho capito solo che è basato sul paintball, sugli schizzi di vernice e quindi colori colori colori. Dai alla fine si prospettava una torta colorata e divertente… e così è stata infatti. Chiazze di colori ovunque, gocce dell’arcobaleno che ricadevano su ogni parte della torta rendendola felice e allegra. Sì, mi è proprio piaciuto fare questa torta. Mi ha regalato serenità. E ammirare poi la faccia felice di mio nipote nel vederla è stata la conclusione perfetta di questa avventura, la mia gratificazione era chiusa tutta in quel sorriso.

L’interno della torta era godurioso e pensato per i bambini. Una base supercioccolatosa e molto affidabile come la mia adorata nigella, una bagna analcolica alla fragola, una doppia farcitura di camy cream con tante tantissime gocce di cioccolato e a stuccare una buonissima crema al burro al nesquik. Bambini felici e adulti pure di più con una torta tanto ricca e gustosa.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate qui e poi mettete MI PIACE.

Precedente Uova alla Benedict Successivo Biscotti al cioccolato Kinder