Pesto di rucola, ricetta facile veloce e gustosa

Ci sono quelle ricette che fanno parte delle basi della cucina di ognuno di noi, per me una di quelle ricette è il pesto di rucola, che personalmente adoro. Ha un costo bassissimo e si prepara davvero in pochissimi minuti. Si può congelare o conservare in frigorifero per alcuni giorni senza problemi. Certo deve piacere il sapore amarognolo della rucola, comunque ammorbidito dalla presenza degli altri ingredienti.

Io vi consiglio di provarlo comuque e poi fattemi sapere se questa ricetta vi ha soddisfatti. Ci si può condire qualunque pasta e per rendere il sapore ancora più morbido si può unire a della ricotta.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 barattolo da 400 ml
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Rucola 80 g
  • Pinoli 40 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Pecorino 50 g
  • Basilico 1 mazzetto
  • Olio extravergine d'oliva 150 ml

Preparazione

  1. Ho messo nel mixer la rucola, i pinoli, lo spicchio d’aglio senza germe, il parmigiano e il pecorino grattugiati, una bella manciata di basilico e a filo mentre girava il mixer (a scatti per non surriscaldare la lama e ossidare così basilico e rucola) l’olio extravergine. Facciamo andare fino ad ottenere una crema liscia e omogenea di colore verde brillante.

Note

Il pesto di rucola può essere conservato in contenitore chiuso qualche giorno in frigo, altrimenti può essere tranquillamente congelato.

Precedente Cuore bovino al brandy con verdure in agrodolce Successivo Regali che donano felicità

Lascia un commento