Filetti di merluzzo al cartoccio con verdure croccanti

I filetti di merluzzo al cartoccio sono un secondo molto leggero e davvero sano. I benefici del pesce azzurro sono noti a tutti, ricchissimo di Omega3, di potassio e fosforo e completamente assenti carboidrati e fibre. E’ sicuramente molto indicato nelle diete dimagranti a basso contenuto calorico.

Cucinare il merluzzo al cartoccio permette di matenere tutte le su proprietà nutritive intatte e di avere una cottura veloce e sana. Io l’ho poi accompagnato con delle verdurine tagliate fini fini, in modo che anch’esse avessero una cottura veloce accanto al merluzzo e rimanessero belle croccanti.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 persona
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Filetto di merluzzo 2
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Zucchine 1/2
  • Carote 1
  • Pomodorini ciliegino 10
  • Erbe provenzali q.b.
  • Cipolle 1/2
  • Aneto 1 mazzetto

Preparazione

  1. Laviamo bene le verdure. Tagliamo la mezza zucchina e la carota a julienne. Le parti interne dell zucchina (quelle non verdi) le tagliamo poi a cubetti. Affettiamo la mezza cipolla ad anelli e i pomodorini li tagliamo in quarti. Tritiamo finemente un pochino di aneto e mettiamo tutto da parte.

    Sciacquiamo bene i filetti di merluzzo e controlliamo che non ci siano spine. Prepariamo quindi il nostro cartoccio. Tagliamo un rettangolo di carta forno e al centro mettiamo un filo d’olio d’oliva e i cubetti di zucchina. Sopra adagiamo i filetti di merluzzo e le tutte le altre verdure. Se sono troppe, possiamo metterne una parte in una teglietta e le facciamo cuocere a parte al forno da sole con olio, sale ed erbette aromatiche.

    Condiamo merluzzo e verdure con un filo d’olio extravergine, saliamo e aggiungiamo le erbette provenzali e l’aneto tritato. Chiudiamo bene il nostro cartoccio e mettiamo in forno preriscaldato a 160° per 15-20 minuti. Serviamo ancora caldo e buon appetito.

Note

Precedente Donuts al forno, le dolci ciambelle americane Successivo Riso Venere con finferli e fondutina di taleggio

Lascia un commento